concordato

Gaeta, Cantieri Navali del Golfo: siglata la cassa integrazione. Le precisazioni dell'amministratore unico e le accuse al Sindaco

Gaeta, Cantieri Navali del Golfo: siglata la cassa integrazione. Le precisazioni dell'amministratore unico e le accuse al Sindaco

Riceviamo dall’amministratore unico della Cantieri Navali del Golfo Romano Caputi e integralmente pubblichiamo. Spettabile redazione Il mio nome è Romano L. Caputi, Amministratore Unico della Cantieri Navali del Golfo S.r.l. Con riferimento agli articoli apparsi in questi in giorni sugli organi di stampa, relativi alla situazione dei Cantieri Navali del Golfo S.r.l. ed al mio […]

Gaeta, lavoratori Cng senza stipendio e cassaintegrazione. Incontro in Comune

Gaeta, lavoratori Cng senza stipendio e cassaintegrazione. Incontro in Comune

Senza stipendio e senza cassaintegrazione cercano l’aiuto del sindaco di Gaeta. Lo stipendio ormai manca da molto tempo ma anche la cassaintegrazione ora è scaduta, anzi un mese fa. Sono i venti dipendenti dei cantieri navali del Golfo a Gaeta che, in attesa di conoscere il giudizio del tribunale di Latina, in merito alla richiesta […]

GAETA, ITALCRAFT APPESA A UN FILO. A BREVE L'ESITO DEL CONCORDATO

GAETA, ITALCRAFT APPESA A UN FILO. A BREVE L'ESITO DEL CONCORDATO

Sono giorni decisivi per il futuro dell’Italcraft di Gaeta, meno di dieci, infatti, e si saprà l’esito del concordato preventivo da parte del tribunale di Latina a seguito dell’istanza di fallimento chiesta dalla ditta Tecnoresina. La Procura di Latina continua intanto a tenere sotto sequestro preventivo tutti i beni oggetto del sequestro cautelare eseguito qualche […]

FUTURO SEMPRE PIU’ BUIO PER GLI 80 LAVORATORI DELLA EX ICOM DI CISTERNA DI LATINA

Riceviamo e pubblichiamo dal segretario generale della Fiom CGIL di Latina Tiziano Maronna. “Non c’è certezza occupazionale per i lavoratori delle tre società che ruotano intorno alla IMP (ex ICOM) di Cisterna di Latina, e il futuro si è fatto ancora più buio quando gli stessi lavoratori nel ricevere la raccomandata di avviso della procedura […]

TACCONI SUD: ASSEMBLEA PERMANENTE 321 GIORNI… ASPETTANDO IL 15 DICEMBRE

TACCONI SUD: ASSEMBLEA PERMANENTE 321 GIORNI… ASPETTANDO IL 15 DICEMBRE

Riceviamo e pubblichiamo da Rosa-Emilia Giancola delegata RSU della Tacconi Sud. “Il tema dell’attesa è nella tradizione cristiana legato al Natale. Quale Natale attende la Tacconi Sud?…. Intanto aspettiamo il 15 dicembre conoscendo in parte cosa accadrà, probabilmente  un altro difetto di notifica rinvierà ad altra data il nostro destino, tuttavia speriamo che l’eco nazionale […]

TACCONI SUD: UDIENZA RINVIATA PER DIFETTO DI NOTIFICA. GIANICOLA, DELEGATA RSU FEMCA CISL: “STATECI VICINO”

Ancora un rinvio. Così il giudice fallimentare del Tribunale di Latina sulla vicenda Tacconi Sud ha rinviato oggi la causa al prossimo 15 dicembre a causa di un difetto di notifica alla società Tacconi. A quanto si apprende, però, l’impresa interessata a rilevare lo stabilimento ha mantenuto invariato il suo intento anche se cresce la […]

EX YALE DI APRILIA, LA SOCIETA’ G&P CONFERMA I 121 LICENZIAMENTI E LA CHIUSURA DELLE ATTIVITA’

Si è chiuso nel tardo pomeriggio di ieri il tavolo tecnico sulla G&P (ex Yale) presso l’assessorato regionale al Lavoro e Formazione, la cui convocazione è stata chiesta dal sindaco di Aprilia Domenico D’Alessio e durante il quale non sono mancati momenti di tensione per la drammatica crisi aziendale che ha investito la società, nonostante […]

TACCONI SUD: IL GIUDICE DICE NO AL CONCORDATO PREVENTIVO. PROSSIMA UDIENZA IL 10 NOVEMBRE

Il giudice del Tribunale di Latina ha deciso per il no al concordato preventivo per l’azienda tessile Tacconi Sud e rinviato l’udienza al prossimo 10 novembre. Secondo quanto spiega in una nota Rosa Gianicola delle Rsu aziendali: “Il giudice ha ritenuto inammissibile il concordato preventivo presentato, non a causa del piano industriale, ma a causa […]

SVOLTA TACCONI SUD: RITIRATA L’ISTANZA DI FALLIMENTO, C’E’ UN PIANO INDUSTRIALE

Meglio del previsto. Mantenere cautela è d’obbligo ma è quanto emerge al termine della seconda udienza presso il Tribunale Fallimentare relativamente all’istanza di fallimento  presentata dalle lavoratrici, giunte al 170° giorno di presidio dello stabilimento di Borgo Grappa, e dalla Femca Cisl nei confronti della Tacconi Sud. Nella giornata di oggi, infatti, è stata ritirata […]

h24Social
.uffa { text-align: center; } .inner { display:inline-block; }