TACCONI SUD: UDIENZA RINVIATA PER DIFETTO DI NOTIFICA. GIANICOLA, DELEGATA RSU FEMCA CISL: “STATECI VICINO”

Lo stabilimento Tacconi Sud

Ancora un rinvio. Così il giudice fallimentare del Tribunale di Latina sulla vicenda Tacconi Sud ha rinviato oggi la causa al prossimo 15 dicembre a causa di un difetto di notifica alla società Tacconi. A quanto si apprende, però, l’impresa interessata a rilevare lo stabilimento ha mantenuto invariato il suo intento anche se cresce la preoccupazione tra le dipendenti in presidio che vedranno a fine anno scattare la mobilità. Così Rosa Emilia Gianicola, delegata Rsu Femca Cicl: “A causa di questa “mancata notifica”che non ha permesso al nostro ex datore di presentarsi in tribunale l’udienza è stata rinviata. Il giudice, dando grande prova di rispetto e considerazione della nostra condizione ha fissato la data della prossima udienza al 15 dicembre, data ultima che permetterà di chiudere l’anno con la possibilità di sottoscrivere un accordo di cassa integrazione evitanto il licenziamento. Pertanto il presidio della Tacconi Sud nonostante questa ultima  gratuità del nostro caro ex datore, continuerà fino al 15 dicembre. Abbiamo bisogno di aiuto, di solidarietà, di stima e di tutto quello che potete far correre sul web per portare in un porto sicuro la Tacconi Sud e il suo sfortunato equipaggio. Ringrazio i lavoratori e le lavoratrici della Midal che stamane erano presenti davanti al tribunale di Latina a tutti gli amici e amiche che si stringono puntualmente intorno a noi”.

***ARTICOLO CORRELATO*** (Tacconi Sud, presentata l’interrogazione – 6 maggio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Tacconi Sud, firmato al Ministero il decreto per la cassa integrazione – 10 maggio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Tacconi Sud, sale la tensione in vista della prima udienza fallimentare – 21 maggio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Tacconi Sud, buone notizie dopo la prima udienza dal giudice fallimentare – 9 giugno -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Svolta Tacconi Sud: ritirata l’istanza di fallimento, c’è un piano industriale – 7 luglio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Tacconi Sud: il giudice dice no al concordato preventivo. Prossima udienza il 10 novembre – 30 settembre -)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social