vaccaro

Omicidio Vaccaro, Peruzzi pronto a ricorrere alla Corte europea per i diritti dell’uomo

Omicidio Vaccaro, Peruzzi pronto a ricorrere alla Corte europea per i diritti dell’uomo

Tutto come previsto. Dopo la sentenza di Cassazione, che ha reso definitive le condanne per l’omicidio del ristoratore Matteo Vaccaro, ucciso il 31 gennaio 2011 al Parco Europa, a Latina, sono stati rimessi in carcere sia Paolo Peruzzi che Francesco D’Antonio. Mentre Alex Marroni, che dovrà scontare 16 anni di reclusione, è rimasto sempre dietro […]

Insultò un poliziotto dopo l’omicidio del figlio dell’amico: condannato

Insultò un poliziotto dopo l’omicidio del figlio dell’amico: condannato

Condannato l’amico dei Vaccaro. La notte tra il 31 gennaio e il 1 febbraio 2011, quando al Parco Europa, a Latina, venne ucciso Matteo Vaccaro, il padre della vittima, Valentino, disperato si fece accompagnare in questura da Vincenzo De Monaco, che all’epoca gestiva un locale nel quartiere dei pub. Valentino Vaccaro voleva parlare con il secondo figlio, Alberto, […]

Omicidio Vaccaro in Corte d’Assise d’Appello dal 15 maggio

Omicidio Vaccaro in Corte d’Assise d’Appello dal 15 maggio

Fissato l’appello per l’omicidio di Matteo Vaccaro. Il processo di secondo grado ai sei imputati per l’uccisione del giovane ristoratore di Latina avrà inizio il prossimo 15 maggio, davanti alla I sezione della Corte d’assise d’appello del tribunale di Roma. In primo grado, a Latina, Alex Marroni e Francesco D’Antonio sono stati condannati a 24 […]

OMICIDIO VACCARO, LE MOTIVAZIONI DELLA CORTE D’ASSISE DEL TRIBUNALE DI LATINA

OMICIDIO VACCARO, LE MOTIVAZIONI DELLA CORTE D’ASSISE DEL TRIBUNALE DI LATINA

Trascorsi tre mesi dal giorno della sentenza con cui la Corte d’Assise del Tribunale di Latina ha condannato i sei imputati accusati dell’omicidio di Matteo Vaccaro, il giudice estensore Lucia Aielli ha depositato le motivazioni del provvedimento, spiegando perché insieme al collega Pierfrancesco De Angelis e ai sei giudici popolari si è convinta della colpevolezza […]

LATINA, OMICIDIO VACCARO. DOMICILIARI CONFERMATI PER D'ANTONIO

LATINA, OMICIDIO VACCARO. DOMICILIARI CONFERMATI PER D'ANTONIO

D’Antonio resterà agli arresti domiciliari. La Corte d’Assise del Tribunale di Latina, presieduta dal giudice Pierfrancesco De Angelis, ha sciolto la riserva e rigettato la richiesta fatta dal sostituto procuratore Giuseppe Miliano di riportare il giovane imputato, condannato in primo grado a 24 anni di reclusione per l’omicidio di Matteo Vaccaro, in carcere. Sia il […]

OMICIDIO VACCARO, D'ANTONIO E' INCOMPATIBILE CON IL CARCERE. DECISIONE RINVIATA PER TOSELLI

OMICIDIO VACCARO, D'ANTONIO E' INCOMPATIBILE CON IL CARCERE. DECISIONE RINVIATA PER TOSELLI

Confermate le indiscrezioni. Francesco D’Antonio, condannato in primo grado a 24 anni di reclusione per l’omicidio di Matteo Vaccaro, è stato considerato dal perito nominato dalla Corte d’Assise del Tribunale di Latina ancora incompatibile con il regime carcerario, essendo vittima di problemi psichici che da tempo lo hanno portato ai domiciliari. Paventando il pericolo di […]

OMICIDIO VACCARO, ROMA RESTA IN CARCERE. ATTESA PER D'ANTONIO E TOSELLI

OMICIDIO VACCARO, ROMA RESTA IN CARCERE. ATTESA PER D'ANTONIO E TOSELLI

Francesco D’Antonio, in primo grado condannato a 24 anni di reclusione per l’omicidio di Matteo Vaccaro, ucciso il 31 gennaio 2011 a Latina, continua a essere incompatibile con il regime carcerario. Questa la conclusione a cui, secondo alcune indiscrezioni, sarebbe giunto il perito nominato dalla Corte d’Assise del Tribunale di Latina, dopo che il pm […]

OMICIDIO VACCARO, PASSATA LA MALATTIA D'ANTONIO RISCHIA DI TORNARE IN CELLA

OMICIDIO VACCARO, PASSATA LA MALATTIA D'ANTONIO RISCHIA DI TORNARE IN CELLA

Occorreranno altre due settimane per sapere se Francesco D’Antonio, in primo grado condannato a 24 anni di  reclusione per l’omicidio di Matteo Vaccaro e ritenuto l’organizzatore di quella che sarebbe stata una spedizione punitiva contro la vittima, dovrà tornare in carcere. Il sostituto procuratore Giuseppe Miliano, dopo che il giovane ha trascorso diversi mesi ai […]

OMICIDIO VACCARO, PERIZIA SU D'ANTONIO. DUBBI DELLA DIFESA SU MODALITA' E TEMPI

OMICIDIO VACCARO, PERIZIA SU D'ANTONIO. DUBBI DELLA DIFESA SU MODALITA' E TEMPI

L’iniziativa presa dal sostituto procuratore Giuseppe Miliano di chiedere una perizia per Francesco D’Antonio, al fine di stabilire se le condizioni del giovane sono ancora incompatibili con il carcere, e la decisione della Corte d’Assise del Tribunale di Latina di disporre tale accertamento, senza coinvolgere la parte, non convince la difesa. Si profila così un […]

h24Social