infarto

Infarto in mare nei pressi di Ponza: non ce l’ha fatta il comandante dello yacht

Infarto in mare nei pressi di Ponza: non ce l’ha fatta il comandante dello yacht

Prima un malore in mare, poi l’arrivo tempestivo dei soccorsi e infine il trasporto d’urgenza in eliambulanza all’ospedale “Santa Maria Goretti” di Latina. Purtroppo però, una volta giunto presso il nosocomio del capoluogo, per il 57enne non c’è stato più nulla da fare. Una tragedia iniziata ieri a bordo di una nave da diporto di […]

Infarto in mare, comandante rianimato ed elitrasportato a Latina

Infarto in mare, comandante rianimato ed elitrasportato a Latina

Questo pomeriggio la sala operativa dell’Ufficio Circondariale marittimo di Ponza ha ricevuto tramite Numero Blu 1530, una richiesta di soccorso per il comandante di una nave da diporto di circa 30 metri, di bandiera britannica, in navigazione dal Porto di Riva di Traiano all’isola di Ponza, che accusava dolore al petto ed al braccio sinistro. […]

Fondi, infarto mortale scambiato per gastrite: dopo 15 anni il processo per risarcire i familiari di Semenzato

Fondi, infarto mortale scambiato per gastrite: dopo 15 anni il processo per risarcire i familiari di Semenzato

Dopo un’attesa infinita, va finalmente verso l’inizio il processo per il risarcimento danni richiesto all’Asl di Latina dagli eredi di Bruno Semenzato, il 54enne di Fondi stroncato da un infarto scambiato per gastrite. Una morte per cui finì sotto accusa il personale sanitario del San Giovanni di Dio. “Tutto è cominciato la mattina della festa […]

Fondi, infarto sul lavoro: muore operaio

Fondi, infarto sul lavoro: muore operaio

Un infarto fulminante mentre era a lavoro. Un’improvvisa tragedia avvenuta martedì all’interno di un’azienda alla periferia di Fondi, situata nell’area industriale di via Pantanello, e che ha visto spirare un operaio di nazionalità indiana. L’uomo, di 61 anni, ha accusato il malore risultatogli fatale intorno alle 18, portando subito sul posto, dopo l’allarme lanciato prontamente […]

Sanità Lazio, Simeone: “La rete per l’infarto a rischio efficacia. Zingaretti intervenga”

Sanità Lazio, Simeone: “La rete per l’infarto a rischio efficacia. Zingaretti intervenga”

“Siamo molti felici e soddisfatti che la rete per l’infarto miocardico acuto, operativa dal 2012 nella provincia di Latina, sia stata presa dal presidente Zingaretti a modello da esportare in tutte le Province del Lazio. Allo stesso tempo siamo preoccupati perché se la Regione e l’Ares 118 non renderanno compatibili tra di loro tutti i […]

Colto da infarto mentre stava ristrutturando una palazzina. Muore nonostante i soccorsi

Colto da infarto mentre stava ristrutturando una palazzina. Muore nonostante i soccorsi

È morto mentre stava facendo un lavoro edile in pieno centro città. Nonostante gli immediati soccorsi, non ce l’ha fatta l’operaio di origini bulgare che questa mattina, attorno alle 10.00, è stato colto da un infarto mentre era a lavoro. È successo in via San Michele, ad Aprilia, dove l’uomo stava ristrutturando una palazzina. Secondo […]

Dodici ore al Dono svizzero di Formia per un infarto, la direzione sanitaria: “Rispettate le procedure”

Dodici ore al Dono svizzero di Formia per un infarto, la direzione sanitaria: “Rispettate le procedure”

Ci scrive per precisare e smentire quanto dichiarato da Marianne Nicolits, che nel rilasciarci un’intervista ci ha raccontato la sua incredibile storia che l’ha vista essere protagonista di un’attesa di dodici ore prima di essere operata per un infarto al miocardio, il dottor Enrico Mirante della direzione medica del polo ospedaliero sud. Riceviamo e pubblichiamo […]

Malasanità a Formia, ha un infarto ma attende 12 ore in pronto soccorso

Malasanità a Formia, ha un infarto ma attende 12 ore in pronto soccorso

“Fortuna”. Questa l’unica vera ragione per cui è ancora in vita. Ad affermarlo, nell’intervista che ci ha rilasciato, è stata Marianne Nikolits, tedesca da anni residente in Italia, protagonista di una incredibile storia di malasanità avvenuta all’ospedale Dono Svizzero di Formia. La donna si è recata al pronto soccorso del nosocomio formiano, alle ore 2 […]

Malore in auto ad Aprilia: mezz’ora di massaggio cardiaco, ma non ce l’ha fatta

Malore in auto ad Aprilia: mezz’ora di massaggio cardiaco, ma non ce l’ha fatta

Nonostante l’eccellente lavoro della Croce Bianca, intervenuta in via Aldo Moro, non ce l’ha fatta la donna di 41 anni, Silvia Bernardi, che a bordo di una Yaris ha accusato probabilmente un malore ed è andata a sbattere contro la rotonda con via Tiberio. Per una mezz’ora i sanitari hanno praticato il massaggio cardiaco alla donna: […]

h24Social