Colto da infarto mentre stava ristrutturando una palazzina. Muore nonostante i soccorsi

Colto da infarto mentre stava ristrutturando una palazzina. Muore nonostante i soccorsi

È morto mentre stava facendo un lavoro edile in pieno centro città. Nonostante gli immediati soccorsi, non ce l’ha fatta l’operaio di origini bulgare che questa mattina, attorno alle 10.00, è stato colto da un infarto mentre era a lavoro. È successo in via San Michele, ad Aprilia, dove l’uomo stava ristrutturando una palazzina. Secondo le prime informazioni trapelate, pare che lo straniero si sia accasciato a terra e che i sanitari del 118 sopraggiunti non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. Sul posto Polizia e Carabinieri per ricostruire quanto accaduto.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social