Crisi in maggioranza, Left Formia: “Città attende atti responsabili e coraggiosi”

Crisi in maggioranza, Left Formia: “Città attende atti responsabili e coraggiosi”

“Siamo molto preoccupati per il destino della nostra città”. Anche il coordinamento di Left dice la sua sulla crisi politica che sta attraversando l’amministrazione comunale, minandola alle fondamenta. 

“Le posizioni espresse dal gruppo ‘Ripartiamo con Voi‘ e dal consigliere Capraro di ‘Formia Vinci’, che si concretizzano in una presenza non più organica, ma esterna alla maggioranza (ammesso che ci sia ancora una maggioranza), contribuiscono ad alimentare un clima d’instabilità politica, portandola a limiti estremi, insostenibili, dannosi”, dichiarano dall’associazione presieduta da Francesco D’Angelis. “Una situazione, questa, che si innesta in una stagione di governo che, rispetto alle scelte amministrative, soprattutto alle più importanti e decisive, ha inchiodato la città ai blocchi di partenza senza mai dare il via.

Un percorso contraddistinto da incertezze, tanti, troppi abbandoni, azioni politiche poco incisive, distanze incolmabili tra amministratori e cittadini, tra bisogni e risposte. Insomma, Dante parlò di nave senza nocchiere e questa è l’immagine più calzante per descrivere la nostra Formia.

Tutto ciò ci dispiace particolarmente e ci costringe, oggi, con determinazione e forza a chiedere a questa amministrazione un coraggioso atto di responsabilità. Al di là delle dispute o confronti politici, del naturale contrapporsi fra maggioranza ed opposizione, ci sono Formia e i formiani che attendono.

Qualsiasi sia l’esito di questo terribile momento, che auspichiamo essere quanto più breve possibile, noi di Left Formia riteniamo che la nostra città meriti al più presto un governo cittadino coraggioso, capace e forte per rendere finalmente Formia una città del mondo, all’altezza delle sfide che la società odierna le pone davanti”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social