OMICIDIO COLELLA, LA PREFETTURA DI LATINA HA RISPOSTO

*Valentina Colella*

Contrordine. Nella mattina di oggi una lettera inviata per conoscenza dalla Prefettura di Latina è giunta alla famiglia di Valentina Colella, la 25enne uccisa il 15 marzo a Spigno Saturnia dall’ex fidanzato e agente della Polizia Provinciale Carlo Ermanuele Caliman. Nella missiva, indirizzata a Carlo Emanuele Caliman la Prefettura fa presente che il reo confesso dell’omicidio ha tempo dieci giorni per opporsi alla richiesta della famiglia Colella di poter visionare provvedimento di assegnazione della qualifica integrativa di agente di pubblica sicurezza. Scaduti questi termini, se non arriverà una “contro argomentazione”, la famiglia Colella sarà libera di visionare quegli atti. Se, viceversa, verrà formulata una opposizione, sarà la stessa Prefettura a dover dirimere al questione. In caso di accogliemento dell’opposizione, questa volta sì, la famiglia fa presente che ricorrerà al Tar. Sempre in attesa che il pm Giancristofaro chiuda le indagini.

***ARTICOLO CORRELATO*** (Uccide l’ex compagna a colpi di pistola, ARTICOLO e VIDEO – 16 marzo -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (L’autopsia: un solo colpo avrebbe ucciso Valentina Colella – 16 marzo -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (I funerali di Valentina Colella – 18 marzo -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (La famiglia Colella chiede di visionare la documentazione di assunzione nella Polizia Provinciale di Carlo Emanuele Caliman – 4 aprile -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Omicidio Valentina Colella, la confessione del “prete” – 16 aprile -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Omicidio Colella, consegnata alla famiglia di Valentina la delibera sull’assunzione di Caliman in Polizia – 7 maggio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Omicidio Colella, la famiglia di Valentina prosegue le indagini su Carlo Emanuele Caliman – 14 maggio -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Omicidio Colella, l’avvocato della famiglia di Valentina interroga la Prefettura – 1 giugno -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Omicidio Colella, la Prefettura non risponde, l’avvocato della famiglia di Valentina ricorre al Tar – 29 giugno -)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social