omicidio

Formia, omicidio in villa: chiesti 12 anni per l’ex gigolò

Formia, omicidio in villa: chiesti 12 anni per l’ex gigolò

Dodici anni di reclusione senza le attenuanti generiche per Andrea Tamburrino, accusato dell’omicidio preterintenzionale del coinquilino Giuseppe Langella. Al termine della requisitoria di giovedì davanti al Gup del Tribunale di Cassino Salvatore Scalera, è stata questa la richiesta formulata dall’accusa, rappresentata dal pm Chiara D’Orefice, nei confronti del 42enne originario di Cellole e da tempo […]

Una pluralità di indizi hanno portato alla condanna di Morlando

Una pluralità di indizi hanno portato alla condanna di Morlando

“Sulla base non di uno soltanto ma di una pluralità di elementi indiziari i giudici sono pervenuti alla logica e coerente conclusione che la piattaforma valutativa complessivamente considerata consentisse di ritenere provata la partecipazione del Morlando alla commissione dell’omicidio di Franchini Alfredo Igor e dei reati connessi”. Questo in sintesi il motivo per cui la […]

Uccisa con la piccozza: “Raptus omicida per la cocaina”

Uccisa con la piccozza: “Raptus omicida per la cocaina”

Si è presentato ai carabinieri del comando provinciale di Latina ed ha detto di aver ucciso una donna con una piccozza. Emanuele Riggione, 42enne originario di Terracina è dunque accusato dell’omicidio aggravato di Elena Panetta, 57enne di Roma, di professione assistente scolastica. L’omicidio sarebbe avvenuto a seguito di una lite per la richiesta da parte […]

Roma: uccide una donna con una piccozza e si costituisce ai carabinieri di Latina

Roma: uccide una donna con una piccozza e si costituisce ai carabinieri di Latina

Si è presentato ai carabinieri del comando provinciale di Latina ed ha detto di aver ucciso una donna con una piccozza. Una confessione seguita a un delitto avvenuto in nottata a Roma, in zona Appia, e che questa mattina ha visto finire in manette per omicidio aggravato un 42enne originario di Terracina, di professione camionista. […]

Marocchino ucciso ad Aprilia, ecco il video dell’incidente e della presunta aggressione

Marocchino ucciso ad Aprilia, ecco il video dell’incidente e della presunta aggressione

Ancora tutto da risolvere il giallo dell’omidicio del marocchino ad Aprilia. C’è un video però, registrato dalle telecamere di videosorveglianza di un bar, che mostra i momenti concitati dell’incidente e dell’aggressione, nonchè i tre uomini (uno dei quali forse armato) accusati dell’omicidio del marocchino. “La stazione di Campo di Carne ad Aprilia è l’ultima tappa […]

Morto dopo la lite in famiglia, figlio in carcere accusato di omicidio aggravato (#VIDEO)

Morto dopo la lite in famiglia, figlio in carcere accusato di omicidio aggravato (#VIDEO)

Nella mattinata odierna i Carabinieri della Tenenza di Gaeta hanno eseguito l’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Cassino, a carico di P.I., 40enne di Gaeta, imputato del delitto di omicidio aggravato. La vicenda alla base del provvedimento ha origine nella notte del 25 maggio scorso, quando una pattuglia venne […]

Dalla lite in famiglia al delitto: 40enne in carcere per l’omicidio del padre

Dalla lite in famiglia al delitto: 40enne in carcere per l’omicidio del padre

26 Luglio 2018, nella mattinata odierna, i Carabinieri della Tenenza di Gaeta hanno eseguito l’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Cassino, a carico di P.I., 40enne di Gaeta, imputato del delitto di omicidio aggravato. La vicenda alla base del provvedimento ha origine nella notte del 25 maggio scorso, quando […]

Uccise la collega delle Poste: pena ridotta in Appello. Da 16 anni a 6

Uccise la collega delle Poste: pena ridotta in Appello. Da 16 anni a 6

Con la decisione dei giudici del secondo grado, dieci anni in meno per la formiana Arianna Magistri, condannata per aver ucciso la collega di Poste Italiane Anna Maria Coviello spingendola dalla scale del parcheggio multipiano di Sperlonga, dopo l’ennesimo testa a testa per futili motivi. Una riduzione di pena disposta dalla prima sezione della Corte di […]

Pestato a morte per una birra: sconto di pena per i tunisini che uccisero “Gininho”

Pestato a morte per una birra: sconto di pena per i tunisini che uccisero “Gininho”

Da quasi trent’anni complessivi di carcere, ad un totale di diciotto. Di fatto un sostanzioso sconto di pena in Appello, per i due tunisini che la sera 26 dicembre 2015 uccisero a calci e pugni l’italo-brasiliano Gino Toni Bellomo. Un Santo Stefano di sangue nel pieno centro di Terracina, presso un bar di piazza Garibaldi, […]

Furto in via Palermo finito in tragedia, condannata la banda

Furto in via Palermo finito in tragedia, condannata la banda

Condannata la banda dei furti in villa che, il 15 ottobre scorso, aveva compiuto la razzia nella villa di via Palermo, a Latina, al termine della quale il complice Domenico Bardi fu ucciso dall’avvocato Francesco Palumbo. Dopo che il Tribunale del Riesame ha derubricato per gli arrestati l’accusa di rapina impropria in quella di furto […]

h24Social