emanuele

La Nazionale di calcio amputati schianta la Germania. In campo, anche un 25enne di Lenola

La Nazionale di calcio amputati schianta la Germania. In campo, anche un 25enne di Lenola

Sul rettangolo verde a tirar calci ad un pallone, a sudare, ad esultare. Nonostante le stampelle ed un arto in meno. Un esempio di passione, forza di volontà ed abnegazione non comuni, gli atleti della Nazionale Italiana Amputati, che nei giorni scorsi hanno letteralmente asfaltato la Germania, travolta da un netto 5 a 0 che […]

LATINA, PROGETTO: “LIBERI DI ESSERE LIBERI DI MUOVERSI”

Al via un nuovo progetto di trasporto per garantire pari opportunità di mobilità gratuita in favore del trasporto scolastico di ragazzi disagiati, persone svantaggiate e persone con difficoltà motorie. Il Comune di Latina ha inteso aderire al progetto per promuovere ogni forma di autonomia e di integrazione e per dare la possibilità a tutti coloro […]

SENTENZA CALIMAN. LA FAMIGLIA DI CARLO EMANUELE ROMPE IL SILENZIO

In una nota inviata via fax alle redazioni dei Media, la famiglia di Carlo Emanuele Caliman per la prima volta rompe il silenzio. In seguito riportiamo* il comunicato stampa: “Da inoltrare dopo la sentenza ai media: La famiglia Caliman innanzitutto desidera ringraziare gli avvocati* del Foro di Latina e del Foro di Cassino* per l’indubbia […]

OMICIDIO COLELLA: IL GIP ACCOGLIE LA RICHIESTA DELLA DIFESA, IN AULA IL 28 SETTEMBRE

Richiesta accolta. Carlo Emanuele Caliman, ha deciso il giudice per le indagini preliminari Costantino De Robbio, sarà processato il 28 settembre con rito abbreviato così come avevano chiesto gli avvocati difensori Corrado De Angelis e Dario De Santis. La decisione bypassa la data precedente per cui era stata fissata l’udienza ovvero il 13 ottobre. Reo […]

OMICIDIO COLELLA, CALIMAN CHIEDE L’ABBREVIATO

Rito abbreviato ovvero la possibilità di ridurre di un terzo la condanna ma anche di chiudere velocemente la vicenda. E’ la richiesta che i legali di Carlo Emanuele Caliman, gli avvocati Corrado De Angelis e Dario De Santis, hanno avanzato per il proprio assistito, reo confesso dell’omicidio della 25enne Valentina Colella, al Gip Tiziana Coccoluto […]

OMICIDIO COLELLA: I PRECEDENTI, ARCHIVIATI, DI CARLO EMANUELE CALIMAN

Il 29 settembre del 1992 viene deferito dagli agenti del Commisariato di Formia per maltrattamenti in famiglia, il 24 aprile del 1993 viene denunciato per disturbo a mezzo telefono, ingiuria e minaccia, il 21 luglio 1993 per porto ingiustificato di arma da punta e taglio, l’11 marzo 1994 per inosservanza del provvedimento del giudice, il […]

***videointervista***OMICIDIO COLELLA, PARLA IL PADRE DI VALENTINA

“Lo fisserò dritto negli occhi. Voglio vedere se quella persona ha il coraggio di guardarmi”. Così Elio Colella, padre di Valentina, la ragazza di 25 anni uccisa la sera del 15 marzo scorso in via Fornello a Spigno Saturnia dal 39enne agente di Polizia Provinciale Carlo Emanuele Caliman nell’intervista rilasciataci oggi pomeriggio a Formia. Elio […]

OMICIDIO COLELLA: GIUDIZIO IMMEDIATO DAL 13 OTTOBRE PER CARLO EMANUELE CALIMAN, PER L’ACCUSA CI FU PREMEDITAZIONE

Il sostituto procuratore Marco Giancristofaro ha chiesto e ottenuto il giudizio immediato nei confronti del 39enne Carlo Emanuele Caliman reo confesso dell’omicidio della ex fidanzata Valentina Colella avvenuto lo scorso 15 marzo a Spigno Saturnia. Il processo partirà il prossimo 13 ottobre come fissato dal Gip Tiziana Coccoluto. Omicidio volontario aggravato dalla premiditazione l’accusa nei […]

FONDI: DIAGNOSTICA PER IMMAGINI SOLO PER “INTERNI” ALL’OSPEDALE DI FONDI, E’ PROTESTA

Ancora proteste all’ospedale “San Giovanni di Dio” di Fondi per l’adozione di provvedimenti operativi che scontentano l’utenza. L’ennesima lamentela ha fatto subito seguito all’iniziativa messa in atto dal direttore della U.O.C. Diagnostica per immagini del presidio centro, Emanuele Monti. Pensando di rendere più efficiente il servizio, Monti, con una comunicazione del 1° luglio, indirizzata al […]

LADRO IN AZIONE IN VIA EMANUELE FILIBERTO A LATINA

Duemilacinquecento euro, presumibimente l’incasso della giornata. E’ il bottino di un furto messo a segno ieri sera da ignoti al negozio cinese di via Emanuele Filiberto a Latina. Chi era alla cassa si era allontanato un istante dal banco per adempiere alle ultime operazioni prima della chiusura. Chi ha sottratto il denaro ha agito senza […]

h24Social