somalia

“Polizia mer*a, vaffanc*lo, italiani di merd*a”. E mima il taglio della gola: arrestato

“Polizia mer*a, vaffanc*lo, italiani di merd*a”. E mima il taglio della gola: arrestato

Intorno alle 6.45 circa di sabato un equipaggio della squadra Volante di Latina si è portato in via Aspromonte, presso il dormitorio comunale, per una segnalazione relativa a un extracomunitario fortemente agitato. Era andato fuori di sé perché il personale della struttura di accoglienza gli aveva negato l’accesso, in quanto fuori dagli orari consentiti. Arrivati […]

***video***LIBERATA LA SAVINA CAYLYN, VERRECCHIA PRESTO A CASA

***video***LIBERATA LA SAVINA CAYLYN, VERRECCHIA  PRESTO A CASA

La petroliera Savina Caylyn presa in ostaggio a febbraio dai pirati somali è stata finalmente liberata. Antonio Verrecchia ed i marittimi prigionieri dei bucanieri possono tornare a casa e festeggiare un Natale felice. Secondo il sito Somalia Report, che cita fonti dei pirati, per il rilascio della petroliera sarebbe stato pagato un riscatto di 11,5 […]

***audio***NUOVA TELEFONATA A LIBEROREPORTER DEI MARITTIMI DELLA SAVINA CAYLYN. 30 OTTOBRE A GAETA, FIACCOLATA PER LE VIE DELLA CITTA’

Il 30 ottobre 2011, dall’Arcidiocesi di Gaeta, è stata organizzata una fiaccolata di preghiera pro Marittimi della Savina Caylyn. La manifestazione organizzata da Don Stefano Castaldi, partirà alle ore 19,30 dalla Parrocchia di San Paolo Apostolo e transiterà sul territorio comunale di Gaeta, toccando, Piazza Trieste, Via Cagliari, Corso Cavour, Piazza Roma, Lungomare Caboto direzione Piazza […]

SAVINA CAYLYN, RAIMONDI: IL GOVERNO AGISCA SUBITO, IL 7 MANIFESTAZIONE A ROMA

Il Sindaco Antonio Raimondi interviene sulla vicenda della Savina Caylyn che vede coinvolto il direttore di macchine Antonio Verrecchia, cittadino di Gaeta. “In questi mesi ho scelto il silenzio sulla vicenda di Verrecchia e ho voluto dare tempo al Ministero degli Esteri per definire la strategia di intervento in una zona delicata del pianeta. A […]

***audio***SEQUESTRO SAVINA CAYLYN, “VERRECCHIA STA MALE”

***AUDIO ESCLUSIVO LIBEROREPORTER.IT*** Nuova drammatica telefonata a bordo della Savina Caylyn. Il mediatore dei pirati che parla italiano, risponde al telefono: “Non posso passarti il Direttore di Macchina, perché sta male e il Comandante non ha il permesso per parlare. Alcuni stanno male altri un po’ meno. Potrai parlargli solo quando la compagnia pagherà” 190 […]

SEQUESTRO SAVINA CAYLYN, IL RETROSCENA

E’ il 22 ottobre di un anno fa quando la Dolphin Tanker, joint venture armatoriale fra la napoletana Fratelli D’Amato e il gruppo genovese Scerni, incassa una sentenza giuridica sulla liceità della conclusione anticipata di un contratto di noleggio a lungo termine di una sua unità. Quella nave cisterna al centro della vicenda legale è […]

***intervista***SEQUESTRO SAVINA CAYLYN, TINA VERRECCHIA SULLE ULTIME NOVITA’

Tina Verrecchia al telefono con H24notizie.com commenta quanto appreso nelle ultime ore da stampa e giornali e invita a mantenere alta l’attenzione sulla nave dove suo marito da sei mesi è prigioniero insieme a tutto l’equipaggio della Savina Caylyn.

***audio***ESCLUSIVA “LIBEROREPORTER.IT”, VOCI DALLA SAVINA CAYLYN SEQUESTRATA

CLICCA ***ESCLUSIVA LIBEROREPORTER.IT AUDIO COMANDANTE LUBRANO LADAVERA*** Dopo il nostro articolo di ieri, qualcosa si è sbloccato. Siamo finalmente riusciti a comunicare con la Savina Caylyn dopo 53 giorni di black out e abbiamo parlato con il Comandante Lubrano Lavadera. Drammatica testimonianza: “Ormai lo stremo è superato da un pezzo. Manca tutto, ma proprio tutto […]

SEQUESTRO SAVINA CAYLYN, TINA VERRECCHIA: “NON SAPPIAMO SE SONO VIVI O MORTI”

“Non sappiamo se sono vivi o morti, se hanno gasolio, luce, aria”. Sono i marittimi meno fortunati, vittime di un sequestro a tavolino, frutto dell’improvvisazione e dell’urgenza. Di loro e della “Savina Caylyn”, la motocisterna dei Fratelli D’Amato, da tre mesi non si sa più niente. “Ogni giorno mi dispero di più”, dice Tina Verrecchia, […]

h24Social