Mazzetta per concedere due loculi al cimitero: assolto

Mazzetta per concedere due loculi al cimitero: assolto

Al massimo incaricato di pubblico servizio, ma sicuramente non pubblico ufficiale. Una distinzione che sembra quasi un tecnicismo, ma sufficiente a far assolvere un dipendente del Comune di Gaeta dalla pesante accusa di concussione. Cosmo Martinelli era finito imputato per una vicenda risalente al 2 novembre di dieci anni fa. Secondo gli inquirenti, tre fratelli, […]

Arrestato per un mitragliatore e poi assolto, spiragli per il risarcimento

Arrestato per un mitragliatore e poi assolto, spiragli per il risarcimento

Finito in carcere e poi assolto, Luigi Murciano, 39enne di Latina, potrebbe ora essere risarcito per l’ingiusta detenzione subita. Ad aprire uno spiraglio per far ottenere al latinense il risarcimento richiesto è la Corte di Cassazione. Sette anni fa, nell’ambito dell’inchiesta “San Magno”, relativa al narcotraffico e incentrata sull’attività dei fratelli Zizzo di Fondi, venne […]

Troppe due punizioni, annullato il licenziamento di un direttore delle Poste

Troppe due punizioni, annullato il licenziamento di un direttore delle Poste

Non si può essere sottoposti a due procedimenti disciplinari per gli stessi fatti. Questo il principio che ha portato il giudice del lavoro del Tribunale di Latina, Viola Montanari, ad annullare il licenziamento di un direttore di un ufficio postale pontino ritenuto responsabile di una serie di ammanchi. Contestando la sparizione di alcune somme dalle […]

Maxi evasione fiscale, annullate le condanne agli Stradaioli

Maxi evasione fiscale, annullate le condanne agli Stradaioli

Troppo il tempo trascorso dai fatti. Troppi dieci anni dalla presunta maxi evasione fiscale. La Corte di Cassazione ha annullato, per intervenuta prescrizione, le condanne a Mario, Giacomo e Luca Stradaioli, noti imprenditori di Aprilia. I tre, ritenuti tutti impegnati nella società Euromarketing srl, che fino all’aprile 2010 aveva sede a Roma e poi aveva […]

Costretta dai parenti a prostituirsi e picchiata a morte, chieste tre condanne

Costretta dai parenti a prostituirsi e picchiata a morte, chieste tre condanne

Sessanta anni di carcere per tre imputati. A tanto ammontano, in totale, le richieste di condanna fatte alla Corte d’Assise del Tribunale di Latina dal pm Carlo Lasperanza al termine della sua requisitoria nel processo per l’omicidio di Gloria Pompili, la 23enne di Frosinone costretta a prostituirsi e poi massacrata di botte sotto gli occhi […]

Omicidi in serie all’interno del carcere, Cestra rinviato a giudizio

Omicidi in serie all’interno del carcere, Cestra rinviato a giudizio

Accusato di essersi trasformato in un serial killer una volta finito all’interno del carcere di Frosinone, Daniele Cestra, 41enne di Sabaudia, è stato rinviato a giudizio. Finito dietro le sbarre dopo aver ucciso un’anziana a San Felice Circeo, il pontino si sarebbe reso responsabile degli omicidi di due compagni di cella, strangolandoli e simulandone poi […]

h24Social
.uffa { text-align: center; } .inner { display:inline-block; }