Non si fermano all’alt, bloccati sulla Pontina dai carabinieri

Domenica scorsa ad Aprilia, i carabinieri del posto si sono messi all’inseguimento di un autovettura con due persone a bordo.

L’inseguimento è iniziato in pieno centro ad Aprilia quando l’auto non s’era fermata all’alt imposto da un posto di blocco. I militari hanno prima provato a speronare il mezzo, e dopo circa una ventina di chilometri di inseguimento riuscivano a bloccarlo sulla Pontina.


Le due persone a bordo dell’auto, hanno prima cercato di allontanarsi tentando un pericolosissimo attraversamento della strada a scorrimento veloce, per poi essere bloccati.

Alla fine i due che sono stati fermati erano due cittadini indiani. Colui che era alla guida del mezzo è risultato essere sprovvisto di patente di guida perché non l’aveva mai conseguita.

Come se non bastasse, anche il mezzo su cui viaggiavano non era coperto da polizza assicurativa.

I due sono stati arrestati per resistenza a Pubblico Ufficiale.