Elezioni a Formia: Villa pronta al “passo di lato”? Solo a determinate condizioni – VIDEO

Elezioni a Formia: Villa pronta al “passo di lato”? Solo a determinate condizioni – VIDEO

Pronta a fare un passo di lato su temi politici, non perché Paola Villa ha un brutto carattere. A dirlo, seppur parlando in terza persona, è proprio l’ex prima cittadina Paola Villa che a domanda diretta a margine della conferenza stampa di questa mattina in cui è stata relatrice insieme ai coordinatori dei movimenti che danno vita alla coalizione composta al momento dalla civica “Un’Altra Città” e il Movimento Cinque Stelle, ovvero Christian Lombardi e Antonio Romano.

Dunque, Paola Villa è la candidata a sindaco per questi due schieramenti politici? La risposta potrebbe essere “sì, ma forse”. Nel senso, entrambi i movimenti l’hanno individuata come leader – come noi stesso vi avevamo anticipato – ma l’obiettivo rimane quello di allargare la coalizione e dunque non è da escludere il “passo di lato”.

La Villa, però, pone dei paletti: scrivere insieme il programma, lavorare insieme, e costruire una compagine che sia in grado di competere per vincere.

L’appello è rivolto ai cosiddetti “progressisti” ormai orfani del simbolo del Pd e al momento anche di una leadership.

Al di là della proposta, però, al momento la Villa – come evidenzia la nostra intervista – parla da leader di un gruppo, ponendo lo stesso elemento di divisione (oltre ovviamente alle questioni più prettamente politiche) che evidenziano come “distanza” dal gruppo dei “progressisti”, ovvero la sua candidatura a sindaco.

Insomma, oggi l’ex prima cittadina Paola Villa si è detta pronta al “passo di lato”, anche se questa stessa mossa potrebbe essere vista da alcuni come un “passo in avanti”, verso le elezioni di settembre-ottobre che già vedono ufficialmente in campo Amato La Mura, Gianluca Taddeo e Gianfranco Conte.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]