Elezioni a Formia, potrebbe essere il momento della Villa

Elezioni a Formia, potrebbe essere il momento della Villa

Sabato a Formia si terrà una conferenza stampa della coalizione costituita dalla civica “Un’Altra Città” e dal Movimento Cinque Stelle.

I due gruppi politici, che ormai da settimane hanno iniziato un percorso comune senza sciogliere il nodo sul nome del candidato sindaco potrebbero essere pronti al grande passo.

Diversi i temi politici sul tavolo in queste ultime settimane, ma nessun annuncio nella convocazione della conferenza e neppure l’anticipazione dei temi trattati.

C’è un dato, però, che pone al centro la possibile investitura dell’ex prima cittadina Paola Villa, il fatto che oltre ai nomi dei due referenti dei movimenti (Un’Altra Città e Cinque Stelle, ovvero Christian Lombardi e Antonio Romano), viene nominata proprio la ex prima cittadina.

Dopotutto è vero che Paola Villa non ha mai nascosto la voglia di voler tornare a vestire il ruolo che lei e i suoi ritengono gli sia stato tolto con una “manovra politica” e di palazzo.

Infondo, al netto dei problemi del Partito Democratico e della conseguente sintesi nel centrosinistra locale, tutte le altre coalizioni hanno definito e annunciato il nome del proprio candidato sindaco alle elezioni di settembre-ottobre. 

Dunque, malgrado non sia certo il motivo della convocazione, potrebbe essere arrivato – ma il condizionale è d’obbligo – il momento dell’ufficializzazione. Anche perché al di là dei proclami “prima i temi” e la volontà di partire dal programma comune, l’impressione è che l’ex sindaco sia ancora la leader del proprio movimento e di conseguenza, la possibile portabandiera dell’intera coalizione. Per molti, addirittura, l’investitura appare come qualcosa di scontato.

 

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]