Maltempo e nubifragi: allagamenti e disagi in provincia di Latina

Maltempo e nubifragi: allagamenti e disagi in provincia di Latina

Pesante l’ondata di maltempo che si è abbattuta sul Lazio già dalla giornata di ieri, con piogge e rovesci di forte intensità. Dapprima colpita solo la fascia centrale della regione, ma successivamente anche il comparto meridionale del Lazio ha dovuto fare i conti con nubifragi e temporali particolarmente intensi.

Allagamenti e disagi non sono mancati, specie in provincia di Latina, dove sono state registrate punte di oltre 70mm di pioggia, in alcune zone arrivate fino a 90mm.

Situazione critica, nella zona di Sabaudia, in particolare nella frazione di Borgo Vodice, dove risultano allagate le strade nei pressi del Fosso Piscina Segreta.

Per quanto riguarda l’area di Priverno, ed in particolare il fiume Amaseno, per l’ennesima volta si trova in condizioni di piena con forti allagamenti a monte della città, nella strettoia pianeggiante tra Roccasecca dei Volsci /Prossedi/Pisterzo. Numerosi allagamenti sono stati segnalati anche nelle campagne privernati, tra Pruneto e Ceriara.

Segnalazioni sono arrivate anche da Gaeta, dove risulta allagata da questa mattina via Faustina, nella zona vecchia della città, e Formia, dove via delle Vigne, nella zona di Gianola, che allo stesso modo è stata completamente invasa dall’acqua.

Per quanto riguarda Spigno Saturnia, secondo quanto reso noto dal primo cittadino Salvatore Vento, questa mattina è stato chiuso il tratto compreso tra l’incrocio con Via Aracoeli (ex scuole) e Via Ponaro Coco, a causa di un allagamento nella zona di Capodacqua. Situazione che è fortunatamente rientrata, come ha comunicato il Sindaco stesso.

Analoga situazione a Minturno, dove il sindaco Stefanelli ha reso noto che è stato chiuso un tratto della via per Castelforte.

 

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]