Ancora un suicidio nelle forze dell’ordine, finanziere di Formia si spara a Cremona

Ancora un suicidio nelle forze dell’ordine, finanziere di Formia si spara a Cremona

I fatti sarebbero avvenuti nei bagni della caserma, dove il 43enne S.C. originario di Formia si sarebbe sparato un colpo sotto l’ascella puntando dritto al cuore.

Inutile l’immediato intervento prima dei colleghi – attirati sul posto dallo sparo – e poi dei sanitari del 118. L’uomo era già spirato.

Una tragedia, anche alla luce del fatto che non ci sarebbe nessun foglio o bigliettino con cui l’uomo avrebbe provato a spiegare il gesto. Ma sul fatto che si tratti di suicidio, pare non ci sia alcun dubbio.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social