Smonta una recinzione e aggredisce i Carabinieri: finisce in carcere

Smonta una recinzione e aggredisce i Carabinieri: finisce in carcere

È accaduto tutto ad Aprilia nella giornata di martedì, quando i Carabinieri del nucleo operativo e radiomobile sono intervenuti a seguito di numerose segnalazioni di cittadini. Un uomo, 44enne di origini bulgare, residente in Italia ma senza fissa dimora, stava smontando dei pali da una recinzione pubblica.

I militari, una volta sul posto si sono visti aggredire dal 44enne che ha anche procurato loro lesioni. A seguito della colluttazione, non è stato possibile capire il perché del gesto dell’arrestato, che a seguito del fermo è stato condotto presso la casa circondariale di Latina.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social