27ENNE BRINDISINO TENTA DI DARSI FUOCO ALLA STAZIONE DI FONDI

27ENNE BRINDISINO TENTA DI DARSI FUOCO ALLA STAZIONE DI FONDI

Un 27enne brindisino scomparso lo scorso 22 ottobre, è stato trovato intorno l’una e trenta alla stazione FS di Fondi, mentre, con a fianco due taniche di benzina, minacciava di darsi fuoco. Il giovane è stato bloccato dai Carabinieri del Norm di Gaeta, e trasportato in ospedale a Formia dove è stato tranquillizzato.

Ieri pomeriggio a Brindisi il padre aveva richiesto l’intervento delle forze dell’ordine presentando denuncia di scomparsa visto che non aveva notizie del figlio da alcuni giorni. Il giovane non sarebbe nuovo ad allontanamenti dalla propria zona a causa di crisi depressive. In passato ha avuto problemi con gli stupefacenti.

I Carabinieri sono giunti alla stazione dopo la segnalazione del capostazione che segnalava la presenza di un ragazzo che minacciava di darsi fuoco. Dopo una colluttazione hanno bloccato il giovane evitando l’insano gesto. Dopo la visita in ospedale il giovane è stato accompagnato in caserma in attesa dell’arrivo dei propri genitori.

 

You must be logged in to post a comment Login

h24Social