LOTTA ALL’EVASIONE FISCALE: IL COMUNE DI LATINA IN PRIMA LINEA

*Pasquale Maietta*

L’assessorato alle Finanze del Comune di Latina, in collaborazione con la dirigenza, organizza due giornate di studio con l’obiettivo di approfondire in modo specialistico la materia della “partecipazione dei Comuni all’accertamento dei tributi erariali”.

Gli incontri si terranno il 18 e 19 ottobre prossimi, dalle ore 9 alle 17, presso la sala conferenze “Enzo De Pasquale” del palazzo comunale di Latina. Il corso è stato progettato dall’IFEL (Istituto per la Finanza locale dell’ANCI) in collaborazione con l’Agenzia delle Entrate e con il contributo scientifico della Scuola Superiore dell’Economia e delle Finanze, al fine di supportare gli enti nel processo innovativo introdotto con il D.Lgs. 23/2011 sul federalismo fiscale.

Nelle due giornate di corso verranno analizzati i principali ambiti di intervento della partecipazione dei Comuni all’accertamento tributario, illustrati i percorsi metodologici di costruzione delle segnalazioni qualificate e le modalità di trasmissione dell’Anagrafe Tributaria.

“Con la manovra del Governo – afferma l’assessore comunale ai servizi finanziari, Pasquale Maietta – che prevede il rafforzamento del ruolo degli enti locali, specie il Comune, nella lotta all’evasione fiscale anche per sopperire ai tagli dei trasferimenti all’ente stesso, c’è la necessità di attivarsi. Il nostro obiettivo – continua l’assessore Maietta – è di evitare tagli ai servizi sociali e quindi la lotta all’evasione rappresenta un ottimo strumento. In tal senso gli uffici comunali si stanno organizzando per la massima collaborazione con gli enti preposti, in prima battuta l’Agenzia delle Entrate, e il seminario di due giorni si inquadra in questo particolare contesto”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social