FONDI, IL CREIA APRE LE ISCRIZIONI PER IL CORSO DI ASSAGGIATORI D’OLIO

Una nuova attività formativa nell’importante settore agroalimentare promossa dal Coordinamento CREIA – Regione Lazio: al via presso la sede di Fondi del Creia, a “Villa Cantarano”, il corso per aspiranti assaggiatori di olio vergine. L’iniziativa è organizzata in collaborazione con l’Università di Cassino e il LAMeT – Laboratorio di Analisi Merceologiche e Territoriali e ha ricevuto il patrocinio dell’Amministrazione Provinciale di Latina e del Comune di Fondi.

Il corso è articolato in cinque lezioni, con una parte di teoria e una di pratica per assaggio. Le lezioni inizieranno mercoledì 14 settembre.Il corso è gratuito e aperto a tutti ma il numero massimo di partecipanti è di 25. Sono aperte le iscrizioni.

Nel programma della parte teorica del corso troviamo argomenti quali: l’analisi sensoriale, definizione e scopi; composizione chimica dell’olio; la normativa, gli oli DOP e IGP; proprietà salutistiche dell’olio extra vergine; ecc.

“La presenza diffusa dell’olivo nel nostro Paese – dichiara Fabio Refini, dirigente del Creia per la formazione – rappresenta un vero patrimonio, tanto di produzione quanto di saperi, peraltro molto diversificato sulla base delle varie tipologie di clima e terreno. Ed è anche ponendo attenzione a tale ricchezza economica e culturale – conclude Refini – che il Coordinamento Creia ha voluto organizzare questo primo corso introduttivo alla figura e alle competenze dell’assaggiatore di olio”.

Per informazioni e iscrizioni contattare: Coordinamento CREIA, “Villa Cantarano” Via Cavour 46 – Fondi (LT) tel. 0771537749 – fax 0771521002 mail: info@creia.it – sito web: www.creia.it

You must be logged in to post a comment Login

h24Social