Minturno, riapre al pubblico il Ponte Real Ferdinando

Minturno, riapre al pubblico il  Ponte Real Ferdinando

La Dott.ssa Giovanna Rita Bellini della Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le province di Frosinone, Latina e Rieti ha consegnato a Emiliano Pimpinella, Presidente del Comitato Luigi Giura, le chiavi d’ingresso del Ponte. E’ stata così ufficializzata l’attribuzione della custodia del monumento al Comitato Luigi Giura. Inoltre, terminati i lavori di ripristino e manutenzione che hanno riguardato le garitte, il selciato e i giardini, il Ponte è stato riaperto al pubblico e sarà quindi visitabile la prima e la terza domenica di ogni mese a partire dal prossimo 2 settembre. Sono previste anche aperture straordinarie per gruppi di visitatori, previa richiesta da indirizzare alla Soprintendenza oppure al Comitato Luigi Giura. Tutte le aperture al pubblico saranno a cura del Comitato Luigi Giura.

Dopo la consegna delle chiavi Emiliano Pimpinella ha accompagnato il pubblico presente a una visita illustrata del monumento. Alle 19.00 si è poi tenuta la celebrazione eucaristica in onore di Maria Santissima delle Grazie, patrona di Minturno, presieduta dall’Arcivescovo di Gaeta, Mons. Luigi Vari. Alla fine della Santa Messa, c’è stata la processione dei fedeli sul ponte cui hanno preso parte il Sindaco di Minturno, Gerardo Stefanelli, e l’Assessore alla Cultura Mimma Nuzzo. Suggestiva l’immagine del Ponte illuminato dalle fiaccole dei fedeli e, altro momento molto toccante della cerimonia, il lancio di una corona d’alloro benedetta nel fiume Garigliano, testimone silente di una storia plurimillenaria.

Non poteva esserci modo migliore per festeggiare la tanto attesa riapertura del Ponte Real Ferdinando.

Comments are closed.

H24@SocialStream