cave

Tra sudpntino e ciociaria, le imprese del marmifero chiedono finanziamenti a Regione

Tra sudpntino e ciociaria, le imprese del marmifero chiedono finanziamenti a Regione

E’ il settore marmifero a caratterizzare il sistema imprenditoriale del territorio dell’area compresa tra Castelforte, in provincia di Latina, e Cassino, in provincia di Frosinone. A dichiararlo sono proprio le diciotto imprese locali del settore che, insieme ai Comuni di Castelforte, Santi Cosma e Damiano, Coreno Ausonio, Ausonia, Castelnuovo Parano, Esperia, San Giorgio a Liri […]

Priverno, questione cave: l’intervento di Sinistra Ecologia Libertà

Priverno, questione cave: l’intervento di Sinistra Ecologia Libertà

“Il nostro è un territorio generoso da cui molti attingono ma al quale pochi, pochissimi ricambiano tale generosità. Questo vale per i singoli abitanti, come per le imprese. L’attività estrattiva costituisce una parte importante dell’economia di questo territorio, un volano per lo sviluppo e l’occupazione; è noto a tutti quanto questo tipo di attività può […]

Priverno, questione cave: il sindaco Delugu fa il punto della situazione

Priverno, questione cave: il sindaco Delugu fa il punto della situazione

Non si fa attendere la risposta all’articolo di Federico D’Arcangeli, sulla questione Priverno cave, da parte del Sindaco, Angelo Delogu. “Sul merito della questione – sottolinea il Sindaco – ribadisco la correttezza dell’atto adottato dal Comune a difesa del nostro territorio martoriato e delle prerogative dell’Ente, contro un provvedimento della Regione che, a parere nostro […]

CORI: MAI PIU’ CAVE SUL TERRITORIO COMUNALE

CORI: MAI PIU’ CAVE SUL TERRITORIO COMUNALE

Con una lettera indirizzata agli organi tecnici e politici competenti in materia della Regione Lazio, stamattina il Sindaco di Cori Tommaso Conti ha ribadito la contrarietà di tutta l’Amministrazione comunale all’apertura della nuova cava sul territorio corese, questione sulla quale si pronuncerà anche il Consiglio Comunale. Appena qualche settimana fa il Comune di Cori aveva […]

LEGAMBIENTE, I NUMERI DELLE ECOMAFIE NEL LAZIO

11.274 infrazioni in campo ambientale nel quadriennio 2007-2010, una media di 7,7 infrazioni al giorno, 9.274 le persone denunciate -più di un terzo delle denunce nel 2007-, 3.299 sequestri e 75 arresti. Sono questi i dati che scaturiscono dal confronto degli ultimi quattro anni del “Rapporto Ecomafia” realizzato da Legambiente grazie alla preziosa e fondamentale […]

LEGAMBIENTE, RAPPORTO CAVE 2011: LAZIO AL 6° POSTO, CON 393 CAVE ATTIVE, 475 DISMESSE O ABBANDONATE. PREOCCUPA PRIVERNO

I numeri rilevati dal Rapporto Cave 2011 di Legambiente, come per il monitoraggio effettuato nel 2009, risultano allarmanti, con ben 5.736 cave attive in Italia: tra le Regioni che presentano un maggior numero di aree destinate alle attività estrattive il Lazio si piazza al 6° posto, con 393 cave attive – rispetto alle 318 censite […]

LAZIO, CONSIGLIO REGIONALE APPROVA LEGGE SU PROROGA CAVE

Il Consiglio regionale del Lazio, presieduto da Mario Abbruzzese, ha approvato con 38 voti favorevoli e 18 contrari la proposta di legge n. 168 della Giunta, che apporta alcune modifiche alla legge regionale n. 17 del 2004, concernente “Disciplina organica in materia di cave e torbiere”. In particolare, il provvedimento approvato oggi interviene sulla durata […]

IL CONSIGLIO DEL LAZIO APPROVA PIANO REGIONALE ATTIVITA’ ESTRATTIVE

Il Consiglio regionale del Lazio ha approvato a maggioranza il Prae (Piano regionale delle attività estrattive), una sorta di piano regolatore generale del settore. Si tratta di un atto di programmazione settoriale che definisce gli indirizzi e gli obiettivi di riferimento per l’attività di ricerca e di coltivazione di materiali di cava e torbiera, previsto […]

h24Social