Elezioni a Latina, stop ai rinvii: Coletta proclamato quest’oggi

Dopo i risultati del voto “bis” di domenica a Latina a seguito della sentenza del Tar che aveva annullato il voto in 22 sezioni e la vittoria elettorale confermata per Damiano Coletta, alla luce della conferma del turno di ballottaggio (il quale non era stato invalidato da alcuna sentenza) oggi arriva la proclamazione, non senza polemiche.

Proprio il sindaco decaduto – e poi riconfermato – Damiano Coletta aveva accusato con un video sui social la scelta della commissione elettorale di non confermare l’elezione, facendo di fatto slittare la proclamazione degli eletti.


Anche oggi, sempre a mezzo social, Coletta ha dato riscontro di come la faccenda pare si sia conclusa: alle 18 c’è la proclamazione degli eletti in aula consiliare.

ECCO IL POST SUI SOCIAL DEL SINDACO COLETTA

“Dopo tante fantasie, mistificazioni e falsità che in questi giorni sono state diffuse ad arte per destabilizzare i cittadini, per fortuna ci sono le Istituzioni che garantiscono il funzionamento corretto della democrazia e che hanno tenuto la barra dritta in mezzo a questa tempesta di approssimazioni.

La mia proclamazione a Sindaco ci sarà alle ore 18 di oggi pomeriggio in Aula Consiliare. È arrivato il momento di concentrarci sulle difficoltà che ci aspettano, sulle occasioni che dobbiamo cogliere, sulle opportunità che dobbiamo costruire. C’è un bilancio che ci aiuta, c’è il PNRR che ci regala opportunità se rispettiamo le scadenze.

È arrivato il momento della responsabilità, per tutte le forze politiche cittadine che vogliono dare un indirizzo chiaro e condiviso al futuro di Latina. Se c’è stato un momento delle divisioni, adesso è arrivato il momento dell’unità e della collaborazione”.