VIDEO – Bomba inesplosa lungo l’ex statale, pericolo a portata di mano

VIDEO – Bomba inesplosa lungo l’ex statale, pericolo a portata di mano

Video in coda

Lungo la strada regionale 630 “Ausonia” è saltata fuori una bomba inesplosa risalente alla seconda guerra mondiale. Un ordigno segnalato ai margini di un tratto dell’ex statale situato ai confini tra i territori di Minturno e Formia, nei pressi del ponte dello svincolo che porta al primo dei due Comuni.

Il rinvenimento ufficiale si è registrato a metà della scorsa settimana, portando le autorità a circoscrivere parzialmente il pezzo di artiglieria attraverso del nastro biancorosso. Attesa, per il recupero da parte degli artificieri ed il successivo brillamento. E, nel frattempo, fino a data da destinarsi pericoli a portata di mano per decine di passanti, automobilisti e non: al di là del fatto che si trovi proprio a due passi dalla sede stradale, allarma non poco che l’ordigno bellico sia divenuto meta di un piccolo pellegrinaggio.

Proprio così. Da quanto risulta, in questi giorni diverse persone si stanno recando a guardarlo, spinte dalla curiosità. Fino ad arrivare, in alcuni casi, a toccare l’ordigno ripetutamente. Un comportamento – non ci sarebbe nemmeno il bisogno di dirlo – ad alto rischio.

FOTOGALLERY

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]