Minacce e maltrattamenti in famiglia: divieto di avvicinamento per un 43enne romano

Minacce e maltrattamenti in famiglia: divieto di avvicinamento per un 43enne romano

Nella giornata di ieri, domenica 4 luglio, a Ponza, i carabinieri della locale Stazione, hanno eseguito un divieto di avvicinamento al nucleo familiare emesso dal Tribunale di Roma – ufficio del GIP nei confronti di un 43enne di Roma.

In particolare il provvedimento veniva emesso in seguito alle indagini svolte dal Comando arma di Tor Bella Monaca, dalle quali emergeva come il destinatario della misura, con ripetute minacce e maltrattamenti, avesse indotto in stato di agitazione e paura non solo moglie e figlie ma anche il suocero.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]