Polemica tra l’ex sindaco Villa e la famiglia Forte, intervengono Un’Altra Città e il Movimento 5 Stelle

Polemica tra l’ex sindaco Villa e la famiglia Forte, intervengono Un’Altra Città e il Movimento 5 Stelle

“Riteniamo che non sia stato offeso o screditato alcuno ma che siano stati riportati fatti che la storia già documenta”.

Così in una nota congiunta “Un’Altra Città” e il “Movimento 5 Stelle” commentano la recente conferenza stampa del candidato Sindaco Paola Villa e la minaccia di querela da parte della famiglia dell’ex Sindaco Forte.

L’incontro con la nostra candidata Sindaco è stato caratterizzato da un excursus che partendo da un’analisi della passata amministrazione, si è indirizzato poi su argomenti e questioni che interessano i cittadini e la città di Formia approfondendo, con l’onestà intellettuale che ha sempre contraddistinto l’azione politica, tutte le domande postele dalla stampa presente, anche quelle più scomode.

Nostro malgrado, proprio per questo dobbiamo sottolineare come siano stati quasi del tutto ignorati temi fondamentali se si crede in un possibile sviluppo economico sano per il nostro territorio come quello, peraltro già affrontato nella Prima Commissione regionale Sicurezza, Lotta alla Criminalità, Antimafia nel febbraio 2019, ovvero le commistioni tra Stato/Politica/Mafie del nostro territorio. Gran parte dei presenti, infatti, non solo non ha ritenuto opportuno riportare le eccezioni sollevate sulla possibile perdita degli 11 milioni di euro di finanziamento per la demolizione e ricostruzione delle scuole Pollione e De Amicis ma peggio, sotto la minaccia di una presunta querela da parte dei figli, ha sorvolato sul tema della concessione alla famiglia Bardellino della residenza a Formia da parte dell’ex Sindaco Michele Forte.

Apprezzando e condividendo il coraggio e le parole pronunciate dal nostro candidato Sindaco Paola Villa, noi Le manifestiamo ulteriore supporto e solidarietà come sappiamo già le inviano la maggior parte dei cittadini della nostra Città”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]