Beach Handball: Gaeta, la Calise Cup 2021 (ri)scalda i motori

Beach Handball: Gaeta, la Calise Cup 2021 (ri)scalda i motori

Dopo un’edizione annullata a causa della pandemia da Covid-19, fervono adesso i preparativi per dare vita all’edizione 2021 del torneo internazionale di Beach Handball ‘Calise Cup 2021’, inserita nel Tour Europeo della EHF, European Handball Federation, giunto alla sua 20^ edizione.

“Il virus ancora circola ma con le dovute precauzioni ed il Green Pass per muoversi tra regioni e venire nel belpaese, la pallamano gaetana vuole tornare a regalare alla città di Gaeta un evento che mette allegria, cosa che in questo periodo se ne sente davvero il bisogno”, spiegano dall’organizzazione.

Dal 25 al 27 giugno torna dunque la pallamano su spiaggia, una disciplina nata proprio in Italia ed in quel di Ponza e con la 20^ edizione gli organizzatori vogliono “dare un forte segno di ripartenza per il turismo sportivo, la promozione del territorio, la socializzazione ed unione tra popoli ed un’integrazione in un mondo che il patron Viola e lo staff vogliono sempre più unito e meno diviso come purtroppo accade ultimamente”.

Gaeta Handball ’84 e Gaeta Sporting Club 1970 in stretta collaborazione, così come fatto per il campionato indoor, continuano a lavorare insieme per il bene della pallamano locale e si preparano dunque a organizzare un evento sano, in sicurezza e che possa fare ripartire il turismo ed il commercio gaetano.

Un torneo tra i più longevi ed internazionali di tutta la regione, che vuol dare un assoluto segnale di ripartenza e per quanto possibile un barlume di ritorno alla normalità. La Calise Cup 2021 al momento vede già la presenza di ufficiali di gara e squadre da Italia, Polonia, Serbia e Croazia ma, restrizioni permettendo, potrebbe esserci anche la presenza di formazioni da Svizzera ed Olanda. Il tutto seguendo il protocollo emanato dalla Federazione Europea ,dal Governo italiano e dalle istituzioni regionali, provinciali e locali.

“Nonostante le tante difficoltà e le barriere incontrate, in primis quella di non poter avere a disposizione le strutture scolastiche della città per ospitare le squadre, siamo al lavoro per organizzare nel migliore dei modi la Calise Cup 2021, un memorial per il quale abbiamo sempre investito tantissimo per mandare avanti il ricordo di Francesco Calise, grazie al supporto del fratello Paolo e di tutta la famiglia”, spiega il presidente del Gaeta Handball 1984, Cosmo Ciano. “Un torneo cresciuto negli anni, capace di portare a Gaeta tantissime nazionalità, perfino da Taiwan e Brasile nelle edizioni più recenti. Andremo avanti, siamo abituati alle difficoltà e ci danno uno stimolo maggiore per affrontarle e superarle. Per ora vorrei ringraziare tutti coloro che ci daranno un sostegno sia economico che organizzativo, tutti i volontari, lo staff e tutti coloro che vogliano dare un supporto di qualsiasi tipologia. Ci siamo organizzati anche per avere una postazione in cui poter fare i tamponi antigenici, vogliamo dare un segnale di ripartenza in sicurezza”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]