Vela classe Laser, due vittorie per gli atleti della Lega Navale nelle acque di Anzio

Vela classe Laser, due vittorie per gli atleti della Lega Navale nelle acque di Anzio

Due vittorie e risultati in crescita, alla seconda selezione nazionale Laser (Ilca) valida per il campionato zonale, per la Sezione della Lega Navale Italiana di Formia impegnata con 9 atleti del Gruppo sportivo.

Un fine settimana molto impegnativo sul lato tattico nelle acque di Anzio, teatro della seconda zonale.

Una trasferta che ha visto impegnati ben 9 atleti del Golfo, seguiti dal tecnico federale Emanuele Montagna, che hanno portato a casa due primi posti negli Under di flotta.

Domenico Noviello ha confermato la sua capacità di essere competitivo con tanto e con poco vento salendo sul terzo gradino del podio overall della classe 4.7 e vincendo per la seconda zonale consecutiva negli Under 16.

Alice Consalvo ha sofferto invece il poco vento, ma ha concluso comunque in un’ottima posizione tra le donne.
I piccoli Lorenzo Macari e Roberta Meschino sono in costante crescita e i risultati lo hanno dimostrano, peccato per la squalifica di Macari e il ritiro della Meschino, conseguenza di errori regolamentari e imprevisti di regata.

Nella classe radial ha vinto il ‘giovane veterano’ Antonio D’Urso, tra gli Under 19, dimostrando di essere a suo agio in condizioni di vento leggero e medio.

Poco distante Remo Recco, Mario Trabucco (tesserato FIV con il Circolo Nautico Caposele), Alessandro Moro e Antonio D’Arienzo (tesserato FIV Yacht Club Gaeta) hanno dimostrato la necessità di trovare ancora il giusto feeling con la vela più grande con cui regatano da poco, ma hanno concluso nella prima parte della numerosa flotta insieme ad atleti esperti.

L’appuntamento, per i giovani atleti, è ad Andora, in provincia di Savona, per la prima tappa dell’Italia Cup, e subito dopo il raduno-stage con l’olimpionico Michele Regolo.

Da sinistra, Domenico Noviello, il tecnico Emanuele Montagna e Antonio D’Urso

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]