Covid e sanità, Agostini (Art. Uno): “Subito azioni in provincia di Latina”

Covid e sanità, Agostini (Art. Uno): “Subito azioni in provincia di Latina”

L’emergenza sanitaria nella provincia di Latina sta assumendo contorni sempre più preoccupanti e servono misure urgenti e indifferibili per contrastarla. La direzione provinciale di Articolo Uno ha messo in luce con grande senso di responsabilità le fragilità del sistema sanitario nel sud pontino: la mancanza di posti letto rispetto agli standard regionali, la necessità di prevedere rigorosi percorsi separati per malati Covid all’interno dell’ospedale Dono Svizzero di Formia valutando anche la possibilità di spostarli in altra struttura. Serve un potenziamento dei presidi sanitari e della medicina territoriale, un incremento degli operatori dedicati a rispondere ai bisogni di salute della popolazione. I contagi totali da inizio pandemia soprattutto a Latina, Terracina, Minturno e Formia sono in aumento e, purtroppo, anche i numeri dei decessi. Condivido l’appello rivoltomi dal coordinamento provinciale e sarà mia preoccupazione portarlo all’attenzione dei principali rappresentanti istituzionali. Non dobbiamo perdere altro tempo per dare risposte efficaci al contrasto dell’emergenza sanitaria”. Lo dichiara, in una nota, il segretario regionale di Articolo Uno, Riccardo Agostini.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]