Controlli tra Aprilia, Terracina e Fondi, il bilancio della Polizia Stradale

Controlli tra Aprilia, Terracina e Fondi, il bilancio della Polizia Stradale

Gli agenti della Polizia di Stato appartenenti alla Sezione Polizia Stradale di Latina, unitamente ai colleghi dei Distaccamenti di Aprilia, Terracina e Formia proseguono, senza sosta, nelle attività di prevenzione e contrasto di tutti quei comportamenti sanzionati dal Codice della Strada, effettuando controlli continui sulle arterie principali della provincia.

Durante tali verifiche, nella giornata di ieri, gli agenti procedevano al controllo di un motociclo sulla SS148 “Pontina”, nel territorio del comune di Sabaudia: il conducente percorreva tale direttrice tenendo una velocità non commisurata alle condizioni plano-altimetriche e di visibilità. Prontamente fermato, lo stesso guidatore, di nazionalità italiana, veniva sottoposto al controllo con etilometro, le cui due prove previste normativamente davano come esito, rispettivamente, un tasso alcolemico pari a 0,72 g/l e 0,76 g/l. Quindi, la patente gli veniva immediatamente ritirata, il veicolo veniva affidato a persona di fiducia della persona sanzionata e veniva elevato verbale al CDS con contestazione dell’art.186/2° lett.”a”, con relativi 544 euro da pagare e 10 punti-patente sottratti.

Altra verifica permetteva agli operatori di appurare come un autocarro, trasportante collettame sulla SP “Migliara 53”, nel territorio del comune di Sabaudia, circolasse in eccedenza di massa superiore del 30% rispetto a quanto riportato sulla carta di circolazione del veicolo, maggiorata del 5% di tolleranza. All’autista veniva, pertanto, applicato l’art.167, comma 3 CDS, che prevede 430 euro di sanzione pecuniaria e 4 punti-patente di decurtazione.

Un altro autocarro, mentre percorreva la SS148 “Pontina” nel territorio comunale di Terracina, veniva sanzionato in base all’art.78, comma 4 CDS, con una contestazione pari a 430 euro, per aver adottato modifiche strutturali ai dispositivi di equipaggiamento non presenti sulla carta di circolazione, mettendo a rischio la sicurezza intrinseca del veicolo. Tali verifiche proseguiranno senza soluzione di continuità nei prossimi giorni.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]