Lottizzazione abusiva, sequestrato immobile da quattro milioni di euro

Lottizzazione abusiva, sequestrato immobile da quattro milioni di euro

Sequestrato a Sperlonga un cantiere edile dove erano in corso i lavori di realizzazione di un immobile del valore di 4 milioni di euro.

I carabinieri della locale stazione e del Nipaaf hanno apposto i sigilli a una struttura di via Ippocrate, in località Caldarelle, ipotizzando a vario titolo i reati di falso, lottizzazione abusiva, prosecuzione dei lavori nonostante l’ordine di sospensione emesso dal Comune e invasione di terreni.

Denunciati infine alla Procura di Latina il committente e amministratore della ditta, “Casale di Faiola Leone e Company srl”, Leone Faiola, il progettista e direttore dei lavori, Rocco Salvatore Faiola, l’ex responsabile dell’ufficio tecnico comunale, Tiziana Di Fazio, il tecnico incaricato del rilascio del parere paesaggistico, Paolo Zannella, e il titolare della ditta costruttrice, Giuseppe Di Cicco.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social