Azione amministrativa ferma, dall’opposizione chieste le dimissioni del sindaco

Azione amministrativa ferma, dall’opposizione chieste le dimissioni del sindaco

Niente consiglio, niente commissioni, manca il confronto per pianificare l’azione amministrativa per la città. E’ questo quanto si legge in una nota a firma di Forza Italia,  Lega,  Fdi/Conte, Udc e  Formia vinci. E vengono chieste ufficialmente le dimissioni del sindaco Paola Villa. Nella nota congiunta sul mancato consiglio comunale si legge infatti: ” Prendiamo atto che anche oggi il sindaco, la giunta ed i consiglieri comunali di maggioranza non erano presenti in aula per il consiglio comunale. E’ questo l’ennesimo schiaffo dato alla città.

Le commissioni consiliari non si possono riunire perché decadute ed i numeri della maggioranza sono ormai risicati. I 32 punti all’odg, tutti molto importanti per la sorte della nostra città, non possono neanche oggi essere discussi serenamente. Alla luce di ciò’ registriamo una totale inerzia politico/amministrativa e chiediamo le immediate dimissioni del sindaco”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social