Inchiesta per presunta corruzione da Civitavecchia a Formia: chiuse le indagini

Tra i nomi degli indagati spicca il 63enne consigliere regionale di Forza Italia e presidente della commissione Sanità della Pisana, 'Pino' Simeone

Inchiesta per presunta corruzione da Civitavecchia a Formia: chiuse le indagini

Era nata nel 2011 per una presunta corruzione da parte di persone ben note l’inchiesta chiusa oggi dal magistrato Luigia Spinelli. Nell’occhio del mirino l’autorità portuale di Civitavecchia, Fiumicino e Gaeta, con indagini che hanno spaziato a partire da Civitavecchia a fino a Formia.

Nel 2014 l’inchiesta vide la richiesta della misura cautelare, senza che il gip, fino alle scorse ore, si sia espresso in merito. Agli indagati è stata quindi notificata la chiusura delle indagini. Le altre posizioni sono state prescritte.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social