Fondi, catena solidale: mille mascherine per ospedale e ambulatori

Fondi, catena solidale: mille mascherine per ospedale e ambulatori

L’emergenza sanitaria che ha coinvolto recentemente anche l’ospedale di Fondi in seguito al focolaio da coronavirus si è tradotta, tra l’altro, in una critica scarsità di Dispositivi di Protezione Individuale come mascherine ed occhiali protettivi a disposizione di coloro che lavorano al San Giovanni di Dio. Di questa esigenza si è fatto interprete il dottor Pier Franco Marino, medico oculista che lavora presso l’ambulatorio territoriale della Piana da circa 20 anni, che grazie ad Erminio Di Trocchio, responsabile provinciale di Telethon, è riuscito a convogliare l’interesse dei responsabili di alcune importanti cooperative che operano all’interno del Mof.

Diverse, le cooperative agricole che hanno risposto all’appello, con i rispettivi presidenti che si sono attivati per raccogliere la somma di denaro necessaria, e reperire, con le difficoltà immaginabili, 1000 mascherine chirurgiche, che sono state consegnate martedì presso il nosocomio per essere in parte destinate agli operatori della prima linea, come il pronto soccorso e i reparti, ed in parte al personale degli ambulatori territoriali. “Questa piccola goccia d’acqua nel deserto esprime la filosofia del fare di più e parlare di meno, propria della gente di Fondi, da sempre vicina alle problematiche del San Giovanni di Dio, di cui si avrebbe tanto bisogno in tempi come questi”, il commento dei promotori della lodevole iniziativa di solidarietà.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]