Coronavirus, per la sicurezza e contro la psicosi: la catena di caffetterie scende in campo

Guanti a tutti i dipendenti, garantita la sicurezza ai clienti e l'istituzione del servizio a domicilio

Coronavirus, per la sicurezza e contro la psicosi: la catena di caffetterie scende in campo

“Anche le caffetterie Le Cinéma Café fanno muro contro il Coronavirus. Nessuno spazio alla psicosi dilagante, ma nel contempo la pronta attivazione di misure di prevenzione atte a scongiurare ogni possibile rischio per clienti e personale. Non solo: al via – per i più timorosi – pure un servizio di consegne a domicilio.

Sulla scorta del decalogo messo a punto negli ultimi giorni dal Ministero della Salute, la catena pontina del Food & beverage ha adottato una serie di precauzioni a ulteriore garanzia del mantenimento delle norme igienico-sanitarie necessarie a evitare la diffusione del contagio. Dall’utilizzo dei guanti monouso per ogni dipendente, a una detersione delle superfici ancor più meticolosa del solito. «La salute di avventori e collaboratori prima di tutto, l’accortezza non è mai troppa» , commenta il manager de Le Cinéma Café, Roberto Massarone, nell’annunciare le nuove, temporanee disposizioni.

Per chi, nonostante tutto, continuasse ad avere paura di possibili trasmissioni del “Covid-19” in luoghi di passaggio come appunto le caffetterie del Gruppo, è stata inoltre pensata una soluzione a portata di mano. Come anticipato è partito un apposito servizio domiciliare, contattabile attraverso i numeri telefonici di riferimento dei vari Le Cinéma Café: chiunque potrà ordinare caffè, cornetti e quant’altro vedendoselo portare comodamente a casa. Il servizio a domicilio è attivo dalle 8 alle 24, e lo resterà fino al termine dell’emergenza.

Disponibili all’ordine e alla consegna i tre locali di Fondi di via Diversivo Acquachiara, via Flacca e via Madonna delle Grazie, i due di Formia in via Vitruvio e viale Unità d’Italia e quello di Terracina sulla Pontina.”

You must be logged in to post a comment Login

h24Social