Al volante ubriaco, scappa dalla polizia e inizia uno slalom tra le auto

Nel tardo pomeriggio di mercoledì la polizia ha denunciato un 49enne residente a Gaeta, responsabile di guida in stato ebrezza alcolica. 

L’uomo, alla guida di un’utilitaria, è sfrecciato a folle velocità davanti agli agenti del Commissariato di Gaeta, che avevano predisposto un posto di controllo blocco in località Vindicio. Nonostante gli agenti avessero intimato al conducente di fermarsi, quest’ultimo nel tentativo di dileguarsi ha accelerato la marcia.


Ne è scaturito un inseguimento verso il centro di Gaeta, che tra l’altro, spiegano dalla polizia, “per la sua condotta irresponsabile, ha causato anche pericolo per la circolazione stradale e per i pedoni”. Lo slalom tra le auto è durato diversi chilometri, fino a quando in lungomare Caboto i poliziotti sono riusciti a bloccare lo spericolato automobilista.

“All’atto del controllo gli agenti si sono immediatamente accorti che il conducente barcollava vistosamente, con un forte alito vinoso e, sottoposto ad accertamento alcolemico, è stato riscontrato un livello pari al triplo di quanto ammesso per legge”, rimarcano ancora dalla polizia.

Condotto presso gli Uffici del Commissariato di Gaeta per gli ulteriori accertamenti del caso, il conducente è stato reso edotto del suo deferimento e, inoltre, contravvenzionato per le ripetute violazioni al Codice della Strada, con contestuale ritiro della patente di guida.