In fuga dopo un tentato furto: viene incastrato dal Dna

In fuga dopo un tentato furto: viene incastrato dal Dna

Oggi a Maenza, i carabinieri del posto hanno identificato e denunciato in stato di libertà, un 57enne residente a Cisterna di Latina.

L’uomo, accusato dei reati di ricettazione e possesso ingiustificato di grimaldelli, lo scorso 2 aprile del 2017, una volta sorpreso dai militari operanti, mentre si aggirava per Maenza, in zona centro storico, a bordo di un’autovettura con altri due soggetti non ancora identificati, abbandonava il mezzo per poi dileguarsi a piedi tra la vegetazione poco distante.

Nei pressi del veicolo rubato su cui viaggiava con i due complici, i carabinieri avevano trovato, oltre a diversi strumenti da scasso, un passamontagna.

Grazie ai residui organici ritrovati sul copricapo, i militari sono riusciti ad isolare il suo profilo genetico ed ad identificarlo.

La refurtiva è stata nel frattempo restituita al legittimo proprietario.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social