Giovane pusher di Fondi arrestato dai carabinieri: scatta il rito direttissimo

Giovane pusher di Fondi arrestato dai carabinieri: scatta il rito direttissimo

Oggi, 6 gennaio, i carabinieri della Tenenza di Fondi hanno tratto in arresto, nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, un 28enne del luogo.

Il giovane è stato trovato in possesso, a seguito di perquisizioni personale e locale, di complessivi grammi  5 circa di marijuana, grammi 6 circa di hashish, vario materiale per il confezionamento dello stupefacente nonché della somma in contanti di 120 euro, ritenuta provento dell’attività di spaccio.

Lo stupefacente, il materiale rinvenuto e il denaro sono stati sottoposti a sequestro mentre l’arrestato, espletate le formalità di rito, è  stato condotto presso la propria abitazione, ove rimarrà ristretto in regime di arresti domiciliari, in attesa della celebrazione del rito direttissimo, fissato per la mattinata odierna.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social