Colonia di gatti sterminata col veleno a Gaeta. L’assessore ai responsabili: “Bastardi”

Colonia di gatti sterminata col veleno a Gaeta. L’assessore ai responsabili: “Bastardi”

(Foto Aig Gaeta)

Una colonia felina che non c’è più. Quella di via Atratina, fino a pochi giorni fa accudita da alcuni residenti ed ora sterminata: i gatti sarebbero morti, a quanto pare uccisi da veleno per topi. Una notizia rilanciata dalla pagina Facebook dell’Aig Gaeta, e che in zona ha rapidamente portato a un’ondata di sdegno.

Non è mancata una reazione da Palazzo: “Grandissimi bastardi”, ha scritto sempre via social l’assessore Pasquale De Simone, annunciando una pronta bonifica dell’area interessata. “Non dico che tutti debbano amare ( come me e tanti altri) gli animali, ma vanno rispettati sempre! Scaricate la vostra frustrazione in altri modi. Additate e scagliatevi contro i proprietari che non raccolgono le deiezioni. Sono con voi! Sanzionate le ‘gattare’ che non puliscono dopo aver somministrato crocchette e umido agli animali randagi. Sono con voi! Ma compiere il gesto criminale di ammazzare un’intera colonia di felini con il veleno per topi è da bestie!”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social