Fondi, rapina in banca sotto il castello: banditi in fuga

Fondi, rapina in banca sotto il castello: banditi in fuga

Una rapina a mano armata in banca, in pieno centro. A due passi dal castello baronale. Si è verificata oggi ai danni della filiale della Banca popolare di Fondi affacciata su piazza Unità d’Italia. 

In azione all’interno dell’istituto di credito, secondo le ricostruzioni, due banditi, che avrebbero minacciato i presenti taglierino alla mano. I malviventi, che a quanto pare hanno tradito un marcato accento campano, si sarebbero dileguati a bordo di un’utilitaria, una Renault Clio grigia. Ad attenderli all’esterno, un palo.

Un episodio si cui indagano gli agenti del Commissariato locale, che hanno acquisito le immagini di alcune telecamere e spedito in banca gli specialisti della scientifica. Magro, il bottino: 364 euro. In una banca che proprio nei giorni scorsi era stata oggetto di un’altra rapina, ma “per finta”: si era ritrovata set di un film, vedendo appunto andare in scena un colpo. Non molto, ed agli attori si sono sostituiti i banditi veri.

Comments are closed.

h24Social