Grande jazz all’arena Caposele: gli Yellowjackets incantano il pubblico formiano (#VIDEO E #FOTO)

L'evento clou della stagione 2018 della rassegna Jazzflirt ha registrato il tutto esaurito con uno dei gruppi cardine della scena jazz fusion contemporanea

Grande jazz all’arena Caposele: gli Yellowjackets incantano il pubblico formiano (#VIDEO E #FOTO)

Un concerto strepitoso, che ha incantato il pubblico formiano e ha fatto registrare il tutto esaurito.

Nell’incantevole cornice dell’area archeologica di Caposele infatti, è passato un pezzo di storia del jazz fusion americano: gli Yellowjackets.

Gli Yellowjackets

Russell Ferrante, Bob Mintzer, Will Kennedy e Dan Alderson hanno letteralmente ipnotizzato il pubblico con brani vecchi e nuovi di una carriera che inizia nei primi anni ’80 con le sperimentazioni di nuove sonorità miscelate al mainstream.

Tra vecchi e nuovi brani gli Yellowjackets hanno dato vita ad uno spettacolo ricchissimo di emozioni, come ha sottolineato, introducendoli sul palco, il critico e storico musicale Vincenzo Martorella: “Ormai quasi 40 anni fa gli Yellowjackets sono stati i precursori del jazz fusion, riuscendo sempre a mantenere inalterata nel tempo un’identità propria e facendo convogliare nella loro musica tutta una serie di anime diverse”.

Smaltita l’euforia di quella che è stata una magnifica serata musicale, il presidente dell’associazione “Jazzflirt-Musica & altri amori”, Francesca Nasti, ha voluto ringraziare il pubblico formiano, e non solo.

“Un grande successo di pubblico a Formia, per l’evento clou della stagione estiva di JazzFlirt.

Gli YellowJackets, tra le più importanti formazioni di jazz fusion al mondo, hanno entusiasmato tutti. Dallo swing alla fusion decisamente anni ‘80, il tratto distintivo della serata è stata la raffinatezza, l’eleganza stilistica di questi quattro musicisti di un livello stratosferico, così come degnamente introdotti da Vincenzo Martorella. Una vera grande fortuna aver potuto assistere dal vivo ad un concerto live di questi monumenti della musica jazz contemporanea.

Un grazie davvero sentito a quanti hanno reso possibile questo concerto in primo luogo ai nostri sponsor, all’Amministrazione Comunale presente in sala, all’assessore alla Cultura che ha voluto spendere delle parole di incoraggiamento e a tutti i soci che si sono spesi per la buona riuscita dell’evento.

Ci scusiamo per gli eventuali inconvenienti occorsi ripromettendoci di migliorare sempre di più la nostra organizzazione”.

 

A PAGINA 2 “IL VIDEO E LA GALLERY FOTOGRAFICA DELLA SERATA”

Pagina: 1 2

You must be logged in to post a comment Login

h24Social