L’ora è arrivata: l’ex deputato Maietta dall’ospedale al carcere

L’ora è arrivata: l’ex deputato Maietta dall’ospedale al carcere

Alla fine, carcere è stato. Mercoledì per l’ex deputato di Fratelli d’Italia Pasquale Maietta si sono aperte le porte della casa circondariale di Regina Coeli. 

Tra i destinatari delle ordinanze di custodia cautelare legate all’inchiesta “Arpalo”, incentrata a un presunto sistema dedito principalmente all’evasione fiscale e al riciclaggio di denaro in Svizzera, pochi giorni prima delle manette Maietta era rimasto vittima di un incidente domestico nella propria villa. Evitando l’applicazione della misura restrittiva. Prima un ricovero tra una clinica privata e il San Camillo, per lui, poi il passaggio nel reparto dedicato ai detenuti di un altro ospedale capitolino, il Pertini. Fino alla svolta di ieri.

 

You must be logged in to post a comment Login

h24Social