Rapina in un alimentari e furto di rame: due arresti

Rapina in un alimentari e furto di rame: due arresti

Lunedì pomeriggio, a parziale conclusione delle immediate indagini scaturite in seguito alla rapina aggravata avvenuta nei giorni scorsi in danno di un’attività del posto, i carabinieri della Stazione di Cisterna di Latina hanno tratto in arresto, nella flagranza del reato di “furto aggravato in concorso”, oltre che per “rapina aggravata e ricettazione in concorso”, un 22enne e un 27enne.

Entrambi di origini romene e residenti a Cisterna, sono stati sorpresi all’interno di un’azienda situata in via Appia sud, intenti ad asportare circa 400 chili di rame. “Contestualmente – dicono dall’Arma – nel corso delle successive operazioni di perquisizione si raccoglievano gravi indizi di reità a carico dei predetti in ordine alla rapina commessa a cisterna di latina, lo scorso 19 maggio, ai danni di un negozio di generi alimentari, rinvenendo e sequestrando il ciclomotore, oggetto di furto, utilizzato per commettere l’azione delittuosa, nonché un telefono cellulare, asportato al gestore del citato esercizio commerciale in occasione della rapina”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social