Pallamano, l’HC Fondi e la maledizione di perdere di misura

Sconfitta in quel di Cologne per 25-24. Punti che bruciano e terzo posto ora lontano

Pallamano, l’HC Fondi e la maledizione di perdere di misura

Era la partita che alla lunga, poteva anche valere la qualificazione diretta in A1, ma purtroppo non è andata come si sperava. L’HC Banca Popolare Fondi ha subito la terza sconfitta nella Poule Promozione di un solo gol di scarto. La seconda contro il Matelli Cologne.

Dopo la sconfitta inaspettata in casa contro la compagine lombarda, è arrivata anche la sconfitta esterna. Sul campo del Cologne, i rossoblu sono capitolati 25-24, dopo essere stati spesso in vantaggio fino al 20’ del secondo tempo.

Adesso la faccenda nella Poule Promozione si complica per i ragazzi allenati da mister Giacinto De Santis. L’HC Fondi, infatti, rimane ultima a 3 punti della graduatoria che vede il Brixen a 12, Trieste a 10, Cologne a 7, Padova a 6 e Siracusa a 4. Centrare la terza piazza è ancora possibile, seppur davvero complicato. Il Fondi adesso ha nei prossimi due sabato, Siracusa e Padova al palazzetto di via Mola di Santa Maria e il Trieste in trasferta all’ultima del girone. La promozione è ancora possibile, ma molti tifosi ormai, aspettano già gli spareggi post Poule Promozione, che vedranno scontrarsi le ultime tre dell’attuale girone del Fondi e coloro che si salvano dalla Poule Play out.

Da evidenziare, ancora nell’ambito del 50° anniversario del sodalizio fondano, la presentazione del volume storico-fotografico: “HC Fondi: una storia di sport, passione e amicizia”, prevista per domenica 22 aprile alle ore 18,30 al Castello Caetani.

Comments are closed.

h24Social