Fondi, l’associazione Imprese Oggi si rilancia e trasferisce la sede

Fondi, l’associazione Imprese Oggi si rilancia e trasferisce la sede

Una delle iniziative anti-Bolkestein organizzate dall’associazione, lungo la Flacca

Ad un anno circa dalla costituzione l’associazione Imprese Oggi, forte dei successi avuti con le iniziative sulla Direttiva Bolkestein, sul Microcredito Regionale e sulle Reti di Imprese, intende rilanciare la sua attività e funzione nel tessuto commerciale di Fondi e del comprensorio trasferendo la propria sede in un luogo più idoneo e facilmente raggiungibile da tutti. La nuova sede dell’associazione si trova in via Don Minzoni n. 26, dunque a pochi passi dal Municipio e lungo una delle strade di maggiore intensità commerciale.

“Sono già oltre 300 gli operatori iscritti ad Imprese Oggi tra Fondi ed i Comuni del comprensorio di tutte le categorie imprenditoriali a cui l’associazione deve assicurare una continua e costante assistenza: commercianti in sede fissa, ambulanti, ristoratori, pubblici esercizi, artigiani, produttori agricoli ed operatori dei servizi.

Questo straordinario successo di adesioni in un solo anno – fanno sapere dal sodalizio – si è potuto raggiungere grazie ad una intensa ed efficace attività politico sindacale e di interlocuzione di tutti i dirigenti e rappresentanti dell’associazione con la presidenza del Consiglio dei Ministri, con il Ministero dello Sviluppo Economico, con l’Anci, con la Regione Lazio e con le amministrazioni comunali di tutta la provincia di Latina e perfino di altre regioni.

Tali interlocuzioni si sono svolte nell’ambito della massima trasparenza ed in un rapporto di reciproca autonomia, come dimostrano le recenti, accese discussioni con l’amministrazione comunale di Fondi e di Monte San Biagio, sul Canone Cosap, sulla Fiera di San Pietro e Paolo o sul nuovo mercato settimanale.

Presso i nuovi uffici gli operatori commerciali, turistici e dei servizi potranno usufruire della assistenza sindacale; di convenzioni per l’attivazione di tirocini formativi e di assunzione previsti dal Progetto Garanzia Giovani e dal Jobs Act; di riduzioni del canone Siae per gli spettacoli e l’intrattenimento musicale; per la Conciliazione e per l’assistenza legale per ogni tipologia di controversia”.

Grande soddisfazione per i risultati raggiunti sono stati espressi a tutti i dirigenti e rappresentanti dell’associazione di Fondi dal presidente, Antonio Di Ciaccio, e dal segretario generale, Marrigo Rosato.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social