Il presidente dell’Europarlamento Tajani a Gaeta: “Amministrazione moderna deve guardare a Bruxelles”

Il presidente dell’Europarlamento Tajani a Gaeta: “Amministrazione moderna deve guardare a Bruxelles”

Il Sindaco di Gaeta Cosmo Mitrano accoglie il Presidente del Parlamento Europeo Antonio Tajani

Grande affluenza e partecipazione all’incontro pubblico a cui hanno preso parte il Presidente Tajani e il Senatore Fazzone. La sala convegni dell’Hotel Mirasole di Gaeta non è riuscita a contenere le numerose persone intervenute per l’occasione. Si è parlato di sviluppo infrastrutturale della città di Gaeta per continuare a crescere ancora.

A fare gli onori di casa, il Sindaco di Gaeta, Cosmo Mitrano il quale in apertura del suo intervento ha ringraziato il Presidente Tajani e il Senatore Claudio Fazzone.

‘Oggi sono particolarmente felice perché abbiamo tra noi, un amico, la persona che può ridurre le distanze tra l’Europa e Gaeta‘ ha ribadito il primo cittadino che ha sottolineato l’impegno messo in campo durante il suo primo mandato. ‘Abbiamo fatto tutti gli sforzi necessari per rendere la città di Gaeta una città più inclusiva, più vivibile’. ‘Tante le progettualità realizzate ma c’è ancora tanto da fare – aggiungendo – nei prossimi 5 anni dobbiamo realizzare quelle infrastrutture necessarie come i parcheggi’.

Dopo i saluti ed i ringraziamenti per la calorosa accoglienza il Presidente Tajani è entrato nel vivo dell’incontro. ‘Un’Amministrazione moderna non può guardare solo a Roma, occorre una visione più aperta per far crescere un territorio e per essere parte di una rete più ampia ed importante’.

Il Presidente Tajani ha poi aggiunto che un territorio non può crescere se non è competitivo.’Una città può accogliere e attrarre turisti se li mette in condizione di stare meglio e per veder incrementare le presenze turistiche ed essere competitivi occorrono le infrastrutture adeguate‘.

Il Presidente Tajani rivolgendosi poi al Sindaco Mitrano ha introdotto un altro elemento fondamentale di sviluppo per il territorio. ‘Anche nella tua Amministrazione deve esserci un collegamento diretto con l’Europa, uno sportello finalizzato a dare informazioni alle imprese e che consente al Comune di Gaeta di poter accedere ai finanziamenti europei’.

‘Un’Amministrazione che vuole migliorare il proprio standard deve guardare verso Bruxelles – concludendo con una battuta – Gaeta nei prossimi anni dovrà utilizzare al meglio i fondi messi a disposizione dall’Unione Europea, Cosimino se posso essere utile mi candido a fare l’Assessore di questa meravigliosa città nel tuo prossimo mandato’. Ed in chiusura il Sindaco Mitrano nel ringraziare il Presidente Tajani l’ha salutato con la seguente promessa: ‘caro Antonio avremo modo di rivederci dopo la campagna elettorale per aprire a Gaeta lo sportello per l’Europa’”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social