Fondi, sciame d’api in piazza. E un bimbo smarrito

Fondi, sciame d’api in piazza. E un bimbo smarrito

Pomeriggio “alternativo”, quello di sabato, a Fondi, passato tra decine di api a spasso nel cuore della città ed un bimbo momentaneamente smarrito.

falchi api 2Tutto è iniziato intorno alle 17, quando la piazza si è scoperta con un’attrazione per nulla in agenda: un grosso sciame d’api venuto fuori da uno degli alberi posizionati lungo viale Vittorio Emanuele III. Attimi di preoccupazione; qualcuno che si è subito allontanato a gambe levate; la maggior parte dei presenti, incuriositi, a formare un capannello intorno all’area. Per mettere in sicurezza la zona, sono intervenuti dapprima i Falchi e gli agenti della Municipale, poi un esperto apicoltore del posto: munito delle protezioni del caso, utilizzando un’ape regina ha pazientemente guidato la moltitudine di insetti dentro un contenitore, riportando nell’arco di non molto la situazione alla normalità.

Proprio mentre gli occhi dei presenti erano calamitati dalle operazioni per convogliare lo sciame, è scattato l’allarme per un bambino di 4 anni che era sfuggito al controllo di alcuni familiari. Tanto l’apprensione che le ricerche di volontari della protezione civile ed agenti sono fortunatamente terminate a stretto giro: il minore era sgattaiolato dalla folla fino ad arrivare nei pressi dell’anfiteatro, dov’è stato rintracciato dai Falchi, che lo hanno infine riconsegnato tra le braccia dei propri congiunti.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]