Omicidio Cerro a Fondi, un alibi che scricchiola

Omicidio Cerro a Fondi, un alibi che scricchiola
*Salvatore Guglietta*

*Salvatore Guglietta*

Non apparirebbe in nessuna telecamera. Di conseguenza, la sua difesa si fa abbastanza evanescente, lasciandone ancora pesantemente compromessa la posizione dinanzi le autorità.

Il 56enne Salvatore Guglietta, tra le due persone arrestate nel delitto di Silvana Cerro, nel corso dell’interrogatorio di garanzia aveva detto che, in quei fatidici momenti, dopo aver abbandonato la casa della madre poi assalita per rapina, Concetta Lauretti, si trovava a bere della birra. Diceva di essere stato in un locale di via Roma, e che molto probabilmente il suo volto era stato catturato dalle telecamere di un vicino compro oro e di un istituto di credito. Insomma, era altrove, e quindi non poteva essere il mandante dell’aggressione terminata nel sangue.

Acquisite le immagini, i carabinieri non avrebbero però trovato alcuna conferma alle sue parole: di Guglietta, nei frame esaminati, non sembra esserci traccia, per una vicenda che si gioca ad ogni modo sul filo dei minuti.

Esaminati i filmati, i vertici provinciali dell’Arma stanno ora continuando incessantemente nel proprio lavoro di ricostruzione dei fatti e della loro effettiva dinamica. Oltre che, appunto, degli alibi forniti dal 56enne fondano e dal suo amico marocchino Achour Taleb.

Secondo quanto trapelato, ci sono infatti diversi “buchi”. Spezzoni mancanti o che non combaciano perfettamente col resto, tanto nell’andamento della rapina finita a male, che nelle versioni fornite agli inquirenti dai due arrestati.

Intanto, mentre continua nell’ombra la caccia al terzo presunto complice, per ora latitante, i carabinieri di piazza della Libertà rimangono in attesa degli esiti degli esami sulle tracce biologiche e non repertate dalla scientifica nella palazzina di via Pascoli, il cui arrivo da Roma è al momento slittato.

***ARTICOLO CORRELATO*** (Omicidio Cerro, sulla scia del fuggitivo: acquisito un video. Intanto, si sono svolti i funerali della 57enne – 27 novembre -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Omicidio Cerro a Fondi, l’autopsia rivela “colpita più volte alla testa e soffocata” – 25 novembre -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Omicidio a Fondi, la comunità islamica chiede giustizia:” Pene severe ai colpevoli, di qualunque fede” – 24 novembre -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Fondi, delitto Cerro: a cena con l’assassino. L’anziana era già stata aggredita – 23 novembre -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Omicidio Cerro a Fondi, si stringe il cerchio intorno al terzo uomo – 23 novembre -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (VIDEO – Omicidio a Fondi, il fuggitivo è un altro marocchino. Mandante in casa – 22 novembre -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Omicidio a Fondi, Carabinieri sulle tracce di un terzo uomo – 21 novembre -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Arancia meccanica a Fondi, gli assassini cercavano droga. Due fermati, uno è il figlio della vicina di casa – 21 novembre -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (Fondi, rapina finita a male: immobilizzata e picchiata, muore 59enne. I banditi tornano e quasi uccidono un’anziana testimone – 21 novembre -)

***ARTICOLO CORRELATO*** (VIDEO – Fondi, legata e imbavagliata. Donnna rinvenuta cadavere – 21 novembre -)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social