DRAMMA ALL'OSPEDALE DI FORMIA, NEONATA MUORE POCHI MINUTI DOPO IL PARTO

DRAMMA ALL'OSPEDALE DI FORMIA, NEONATA MUORE POCHI MINUTI DOPO IL PARTO

AGGIORNAMENTO – Tragedia ieri pomeriggio al reparto di neonatologia dell’ospedale Dono Svizzero di Formia dove una neonata nata intorno alle 14 è spirata pochi minuti dopo. La madre, 33enne di origine marocchina e residente ad Ausonia, era entrata in ospedale nella prima mattinata per affrontare la sua seconda gravidanza.

Intorno alle 14 si è consumato il dramma. Appena nata a seguito di taglio cesareo, infatti, la bimba è andata subito in arresto cardiocircolatorio nonostante il prodigarsi dei medici per tentare di rianimarla. Il sospetto, e per verificarlo sarà necessario procedere ad autopsia, è che la piccola possa essere nata con una grave malformazione cardiaca. Ipotesi plausibile anche in considerazione del fatto che la madre è affetta da diabete.

Sul caso indagano i carabinieri della Compagnia di Formia. La Procura di Latina, sostituto procuratore Giuseppe Bontempo, ha aperto un fascicolo per omicidio colposo.

 

You must be logged in to post a comment Login

h24Social