TROVATO CON DUE CHILI DI DROGA A SEZZE, 24ENNE RESTA IN CARCERE

TROVATO CON DUE CHILI DI DROGA A SEZZE, 24ENNE RESTA IN CARCERE

“Ho sbagliato”. Questa l’unica dichiarazione fatta, nel corso dell’interrogatorio davanti al gip Mara Mattioli, dal 24enne egiziano arrestato dai carabinieri con l’accusa di spaccio di droga, dopo essere stato trovato nella sua casa di Sezze con oltre due chili di sostanze stupefacenti. Poi si è avvalso della facoltà di non rispondere.

I militari dell’Arma, al termine della perquisizione, hanno sequestrato oltre due chili di marijuana e trenta grammi e mezzo di cocaina. Per il giovane, difeso dall’avvocato Alessia Vita, il gip ha disposto la misura della custodia cautelare in carcere.

***ARTICOLO CORRELATO*** (In casa con oltre due chili di marijuana a Sezze – 18 luglio -)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social